PartannaLive.it


Salaparuta: Carabinieri denunciano tre soggetti per macellazione clandestina

Salaparuta: Carabinieri denunciano tre soggetti per macellazione clandestina
14 novembre
11:55 2016

Grazie all’attenta opera di controllo del territorio posta in essere dalla Stazione Carabinieri di Salaparuta, guidata dal Maresciallo Capo Antonio Marino, nella tarda serata di sabato sono stati individuati tre soggetti che avevano appena effettuato la macellazione abusiva di un suino, senza le prescritte autorizzazioni. Durante un servizio perlustrativo i militari operanti, transitando in quella c/da Pergole, notavano un mezzo subito ritenuto sospetto; intimato l’alt, i Carabinieri identificavano tre soggetti P.A., S.G., S.S., del posto, due dei quali noti agli uffici di polizia per pregresse vicende giudiziarie, i quali venivano subito sottoposti a perquisizione visto il dubbio e nervoso atteggiamento mostrato nell’occasione.

La percezione del personale operante veniva riscontrata dal rinvenimento all’interno del mezzo di:

  • un coltello da punta e taglio lungo cm. 33;
  • due seghe manuali, con lama di cm. 44;
  • un suino, appena macellato, sprovvisto di segni identificativi e di idonea documentazione.

I corpi di reato venivano sottoposti a sequestro. I venivano prontamente denunciati alla Procura della Repubblica di Sciacca per macellazione abusiva e illecito porto di armi. L’autorità giudiziaria nella circostanza disponeva l’immediato dissequestro dell’animale e il suo seppellimento in apposita area individuata dal Sindaco del luogo.

La macellazione abusiva è un reato accertato con frequenza in questi territori, e che può comportare serie problematiche di natura sanitaria derivanti dall’errata effettuazione delle operazioni. È fondamentale, per evitare problematiche di natura sanitaria e giudiziaria, attenersi alle disposizioni previste,  che dispongono l’attuazione della disciplina europea in materia di sicurezza alimentare.

Testo integrale

Comando Provinciale Carabinieri Trapani

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE