PartannaLive.it


Salemi a Natale: il programma delle iniziative culturali

Salemi a Natale: il programma delle iniziative culturali
21 dicembre
08:53 2016

Ha preso il via con l’inaugurazione della mostra “Segni e segno/ Cosimo Barna e Carlo La Monica” il programma delle manifestazioni “SALEMI A NATALE”, promosso dall’Assessorato alla cultura, turismo e spettacolo della Città di Salemi.

Segni e segno. Cosimo Barna e Carlo La Monica” ha in esposizione tele, sculture e gioielli di due maestri siciliani, e sarà possibile visitarla sino al 16 gennaio, da martedì a domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, una proposta dell’Assocazione UNO_Gibellina.

Sabato 17 e Domenica 18 dicembre sarà il momento delle degustazioni di dolci della tradizione siciliana in Contrada Pusillesi e nell’ex scuola elementare a cura dell’Associazione Culturale Pusillesi, mentre alle ore 19.30 la Chiesa Madre ospiterà il Concerto di Natale della Banda Musicale “V. Bellini”, diretta dal maestro Rosario Rosa e con un ospite “speciale”, il maestro Leonardo Catalanotto che dirigerà alcuni brani per l’occasione.

Il 23 dicembre a partire dalle 17 nel centro storico prenderà il via la manifestazione “Le Sfince di Natale” con punti di degustazione gratuiti del tradizionale dolce natalizio accompagnati da momenti di animazione, musica e laboratori per i più piccoli, a cura dell’Associazione Ristoratori Alicensi.

Non mancherà l’appuntamento con il “Presepe Vivente: La Capanna del Re” che quest’anno, con più di cento comparse, si svolgerà presso l’Oratorio Don Bosco, frutto anche della collaborazione tra l’Oratorio Don Bosco e l’Associazione Proloco, visitabile nei giorni 26, 28, 30 dicembre e 5 gennaio.

Le mattina del 22, 23, 24 e 25 dicembre per le vie del centro storico, sarà possibile incrociare i suoni della Ciaramedda eseguiti da Fabrizio Tritico.

Mercoledì 28 dicembre il Centro “Kim” ospiterà, invece, alle ore 21 lo spettacolo teatrale “All’ombra della collina” di Vincenzo Pirrotta, a cura dell’Associazione Peppino Impastato.

Trovano spazi anche le attività per i più piccoli. Si segnalano i laboratori “Differenziare fa la differenza” che si svolgeranno nei giorni 23, 29 e 30 dicembre, curato dall’Associazione Koinè.

E il 27 e 28 dicembre la manifestazione “Mascariamu a Natale”: due intense giornate dedicate ai laboratori creativi e attività didattiche, a cura dell’Associazione Artistica Artemisia in collaborazione con l’Associazione Fotografica ControLuce e l’Associazione CreativeLab.

Anche lo sport e il gioco troveranno spazio per questo Natale salemitano.

Il 22 dicembre, presso il centro sportivo Fontanabianc,a verrà disputato il torneo “Christmas Trophy” a cura dell’Associazione Giovani di Salemi. Invece il 27 dicembre torna “C4TS – Caccia al tesoro invernale”, sempre a cura dei Giovani di Salemi.

Ritorna, anche, uno degli appuntamenti più attesi del Natale “La Tombola”: il 29 dicembre presso l’ex scuola elementare di Pusillesi, curata dall’Associazione culturale Pusillesi e il 4 gennaio al Centro “Kim” curata dalla Juventus Club.

Il 30 dicembre verranno, invece, inaugurati i lavori (fotografici, fumetti, video e performance di teatro) frutto dei laboratori del progetto #Officine della Legalità 3.0 (a cura dell’associazione Koinè, Giovani di Salemi e Associazione Peppino Impastato) e a seguire la “Festa per un nuovo anno senza mafie” con la presenza della band Direzione Sud, il giovane giornalista Ismaele La Vardera e il noto artista Marco Ligabue.

La via Matteotti sarà poi il teatro dei festeggiamenti per il “Benvenuto 2017″ e a partire dalla mezzanotte musica e divertimento con Dj che si alterneranno nella miscela dei brani, a cura dei commercianti La Cremeria e Champagneria.

Le festività si concluderanno il 6 gennaio con il “Concerto dell’Epifania,” concerto di beneficenza, realizzato dalla FIDAPA, Lion Club e Rotaty Club.

Il programma è nato dalla collaborazione tra Amministrazione, cittadini e associazioni locali e non solo.

Giuseppe Maiorana

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE