PartannaLive.it


Partanna: “Una manovra per la vita”

Partanna: “Una manovra per la vita”
21 gennaio
09:14 2017

Si è tenuto  mercoledì 18 gennaio 2017, a Partanna presso le Scuderie del Castello Grifeo, un incontro dal titolo “ Una manovra per la vita”sulla disostruzione in età pediatrica.

L’evento, patrocinato dal Comune di Partanna, è stato organizzato dalla dott.ssa Ambra Gagliardo che opera come pediatra di libera scelta nell’ambito di Partanna, Salaparuta e Poggioreale.

Scopo dell’incontro è stato quello di fornire una maggior informazione a tutti i coloro i quali stanno a contatto con i bambini, della cosiddetta manovra di Heimlich, quella manovra cioè, che se eseguita correttamente può salvare una vita in caso di ostruzione delle vie aeree.

L’idea di questo momento – ha dichiarato la dott.ssa Gagliardo – nasce dal desiderio mio e delle colleghe, professionalmente formate, di fornire delle informazioni a scopo essenzialmente divulgativo e conoscitivo sulla manovra salvavita, in considerazione che ogni anno, in Italia, numerose famiglie vengono colpite dalla tragedia della perdita di un figlio dovuto al soffocamento da corpo estraneo”.

L’incontro, a titolo gratuito, destinato a coloro i quali sono a contatto con i soggetti in età pediatrica ( genitori soprattutto ma anche insegnanti, educatori, nonni, operatori nel settore ludico-formativo…) ha previsto due momenti: uno di visione del documentario sull’argomento, e l’altro basato su esempi pratici.

L’attenzione che questa Amministrazione rivolge alla salute della comunità – ha aggiunto il sindaco Nicolò Catania – passa anche e soprattutto attraverso questi momenti formativi con mamme e insegnanti consapevoli che l’esecuzione esatta di una semplice manovra può salvare vite umane”.

Nella realizzazione dell’evento, la dott.ssa Gagliardo si è avvalsa della collaborazione delle colleghe: dott.sse Cangemi M. Antonietta, D’Aiuto Francesca, Galluzzo Manuela e dalla dott.ssa Montaperto Daniela, altra pediatra di base sul territorio di Partanna e dall’istruttrice G. Li Causi infermiera professionale.

Vorrei sottolineare – ha ribadito l’assessore Noemi Maggio – la gratuità del corso organizzato dalla dott.ssa Gagliardo, sempre vicina e sensibile ai bisogni dei nostri bambini e non solo.

Perché la conoscenza deve essere davvero un bene di tutti e non di pochi”.

Testo integrale

Comune di Partanna

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE