PartannaLive.it


“Carnevale dei ragazzi 2017 – Divertiamoci con gioia”

“Carnevale dei ragazzi 2017 – Divertiamoci con gioia”
27 febbraio
21:48 2017

Anche nella Parrocchia Sacro Cuore in Santa Maria di Gesù di Mazara del Vallo (TP) sabato 26 febbraio 2017 si è festeggiato il Carnevale 2017.

L’evento, organizzato dai gruppi Educatori dell’Azione Cattolica e Catechisti, con il benestare del Parroco Don Vincenzo ALOISI, ha coinvolto tutti i ragazzi della parrocchia.

Il Carnevale una volta per la Chiesa Cattolica era considerato un tempo di riflessione e riconciliazione con Dio. Adesso è solo un momento di festa che dà la possibilità alle persone di staccare la spina dai consueti problemi che giornalmente si presentano.

Il nome Carnevale deriva probabilmente dal latino medievale carne levare, cioè “togliere la carne” dalla dieta quotidiana, in osservanza del divieto nella religione cattolica di mangiare la carne durante i quaranta giorni di Quaresima.

Ospite particolare della festa è stato il nostro amico “Signor FANS” al secolo Vito Gancitano, diventato famoso in città per i suoi video sulle riflessioni sarcastiche sul modo di fare di noi mazaresi, che ha voluto condividere con i nostri ragazzi il momento di festa.

E’ stato un bel momento di festa condivisa con bambini, ragazzi, giovani e adulti durante la quale la nostra parrocchia ha voluto dare un segnale di gioia, serenità e fraternità nel rispetto di quei valori di fratellanza che in questo periodo il nostro Vangelo ci propone.

Un ringraziamento particolare va alle mamme dei ragazzi che hanno partecipato alla festa offrendo a tutti i partecipanti “le chiacchiere” o per noi mazaresi “scucchiddi” il tradizionale dolce carnevalesco.

Il Carnevale finisce il martedì precedente il mercoledì delle Ceneri che da inizio al tempo di Quaresima.

“Ragazzi …..DIVERTITEVI CON GIOIA”

Alberto Alagna

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE