PartannaLive.it


Finanziamenti a fondo perduto per le imprese giovanili. Ritorna Funder35

Finanziamenti a fondo perduto per le imprese giovanili. Ritorna Funder35
20 maggio
09:24 2017

Nuove opportunità per le imprese sociali, cooperative sociali, associazioni culturali, fondazioni, ecc, composte in prevalenza da under 35. Anche quest’anno sono aperte le selezioni per il bando Funder35 che accompagnare nel loro percorso verso la sostenibilità, per un periodo massimo di tre anni, le migliori imprese giovanili.

l bando annuale è rivolto alle organizzazioni culturali senza scopo di e impegnate principalmente nell’ambito della produzione artistica/creativa in tutte le sue forme, da quelle tradizionali a quelle di ultima generazione o nell’ambito dei servizi di supporto alla conoscenza, alla valorizzazione, alla tutela, alla protezione, alla circolazione dei beni e delle attività culturali.

Il bando non è finalizzato alla creazione di start-up ma vuole rendere più solide e stabili le imprese culturali già avviate, fornendo loro opportunità di crescita e di sviluppo per favorire un migliore posizionamento sul mercato e una maggiore efficienza e sostenibilità.

Non è prevista una soglia minima o massima di contributo . In ogni caso, la richiesta di contributo non può essere superiore al 75% dei costi totali del progetto e l’entità del contributo richiesto deve essere equilibrata e proporzionata sia al tipo di progetto proposto sia alla dimensione economico-finanziaria dell’organizzazione proponente. Il contributo si configura come un incentivo destinato a un numero limitato di soggetti che, oltre a distinguersi per la qualità dell’offerta culturale, nonché per una corretta politica del lavoro, si prefiggano chiari obiettivi di sviluppo sostenibile tramite specifici progetti di miglioramento.

Il bando scade il 23 giugno 2017 e prevede l’invio on-line delle proposte di progetto.

FUNDER35 si rivolge alle organizzazioni non profit di natura privata attive da almeno 2 anni alla data di pubblicazione del bando (24 aprile 2017) e richiede ai soggetti proponenti un buon livello di vitalità organizzativa.

Per presentare un progetto nell’ambito del bando FUNDER35 è necessario: a) collegarsi al sito www.funder35.it e accedere all’area dedicata al nuovo bando; b) registrarsi, secondo la procedura illustrata (a meno che non si disponga già di uno username e di una password validi); c) compilare integralmente l’Anagrafica organizzazione, corredandola di tutti gli allegati richiesti (a tale proposito si veda il successivo paragrafo “I documenti necessari”). Ogni organizzazione ha a disposizione un solo “account” per l’area riservata: in caso di smarrimento di username o password, si suggerisce di contattare il servizio Help Desk, scrivendo a helpdesk@fondazionecariplo.it. Una volta effettuato l’accesso secondo le modalità precedentemente illustrate e compilata/aggiornata l’Anagrafica organizzazione, è necessario: d) inserire un nuovo progetto, selezionando, nella tendina, il bando FUNDER35 e compilando integralmente il Modulo progetto (Progetto, Piano economico e Dati complementari) corredandolo di tutti gli allegati richiesti (a tale proposito si veda il successivo paragrafo 3.1 “I documenti necessari”). e) inviare il Modulo progetto esclusivamente on line.

qui il link per  consultare il bando: http://funder35.it/files/2017/05/Funder35_Bando-2017.pdf

altre informazione sugli anni precedenti su You tube

 https://www.youtube.com/channel/UCqbO9d0tjtVR1141vJArzAQ

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE