PartannaLive.it


Ramadan, il vescovo Mogavero: “L’odio e la violenza non sono benedetti da Dio”

Ramadan, il vescovo Mogavero: “L’odio e la violenza non sono benedetti da Dio”
28 maggio
11:30 2017

MAZARA DEL VALLO. «L’odio, le guerre, la violenza e il sangue non possono essere benedetti da Dio». È questo uno dei passaggi del Messaggio del Vescovo, monsignor Domenico Mogavero per l’inizio del Ramadan. «Carissimi fratelli e sorelle di fede islamica – ha scritto il Vescovo – è iniziato per voi il tempo sacro del Ramadan, tempo dedicato alla preghiera, al digiuno e alla condivisione. L’intensità spirituale di questi giorni consentirà di rafforzare il rapporto con Dio, favorito dalla purificazione del cuore». Ancora monsignor Mogavero: «Al Clemente è Misericordioso si rivolge la vostra invocazione di fraternità e di pace, alla quale ben volentieri ci uniamo noi cristiani. Auguro a tutti i fedeli musulmani, e particolarmente a quanti abitano nel territorio della diocesi di Mazara del Vallo, di trascorrere giorni di serenità spirituale e di fraternità gioiosa per concorrere alla costruzione di relazioni pacifiche tra tutti gli uomini di buona volontà».

MAZARA DEL VALLO, DA OGGI A GIOVEDÌ VISITA PASTORALE IN CATTEDRALE

Inizia stamattina (domenica) e durerà sino a giovedì la Visita pastorale del Vescovo monsignor Domenico Mogavero nella Cattedrale di Mazara del Vallo. Questa sarà l’ultima tappa della Visita che è iniziata nel 2015 e ha portato il Vescovo a visitare tutte le comunità parrocchiali della Diocesi. L’inizio a Poggioreale (periferia est della Diocesi) e si conclude ora in Cattedrale nella città episcopale. Intenso il programma della Visita. Oggi, domenica alle ore 9,30 visita alla Lega Navale; alle 10,30 accoglienza in piazza della Repubblica; alle 11 santa messa; ore 17 incontro con gli operatori pastorali della parrocchia; dalle ore 18,30, santa messa e incontro con i cresimandi e i loro padrini. Lunedì 29 maggio: dalle ore 9 visita al I Circolo didattico “Daniele Ajello”, Istituto comprensivo “P. Borsellino”, Scuola tunisina; alle ore 12,30 incontro con la comunità islamica; ore 19 santa messa e cresime; ore 21,30 incontro con il Consiglio pastorale parrocchiale. Martedì 30 maggio: dalle ore 9 incontro con la comunità delle suore oblate presso la chiesa di Santa Caterina, incontro con la comunità delle benedettine di clausura presso la chiesa di San Michele; ore 11 visita allo sportello Caritas e incontro con gli operatori; ore 12,30 visita alla casa di accoglienza “Orchidea” e incontro con le suore della Sacra Famiglia e la loro comunità; ore 15,30 incontro con le suore francescane missionarie e i membri della “Casa della Comunità Speranza”; ore 16,30 festa dei ragazzi del catechismo e dei lupetti; ore 18,30 santa messa e consegna del Credo ai ragazzi cresimandi; ore 19,30 incontro con i giovani. Mercoledì 31 maggio: dalle ore 9 santa messa, incontro con l’amministrazione comunale presso il palazzo dei Carmelitani; ore 16,30 adunanza aperta del Consiglio Comunale presso l’aula consiliare “31 marzo 1946”; ore 19,30 incontro con i professionisti del territorio parrocchiale presso l’atrio della Cattedrale. Giovedì 1° giugno: dalle 10 incontro con le attività imprenditoriali del territorio; ore 17 visita agli ammalati; ore 18,45 incontro con gli operatori pastorali e adulti della parrocchia; ore 20 santa messa e festa. #movipastor è l’hashtag col quale si può seguire la Visita pastorale sia su Twitter che su Facebook.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE