PartannaLive.it


Salemi, Notte in nero al Museo: si inaugura la mostra di Mimmo Jodice

Salemi, Notte in nero al Museo: si inaugura la mostra di Mimmo Jodice
20 maggio
17:00 2017

SALEMI. Sabato 20 maggio a partire dalle 19:45 l’Assessorato alla cultura, turismo e spettacolo della città di Salemi, in collaborazione con il Gruppo Archeologico XAIPE, Pro Loco_Salemi, Associazione Peppino Impastato e Hdemia Danzarkè aderiranno alla XIII Notte internazionale dei musei. Un’occasione per vivere i musei in modalità notturna, con diverse e numerose attività mai viste prima. Il Polo museale sarà fruibile gratuitamente sino alle ore 00.30.

Gli iscritti parteciperanno durante la serata al percorso narrato e tematico “Dal nero… alla bellezza” che immergerà il fruitore in un inedito racconto del museo partendo dal nero come elemento presente in tutte e quattro le sezioni museali, per poi concludersi con la degustazione di cibi di solo colore nero a cura dello chef Paolo Ferlito

In occasione della serata sarà inaugurata, all’interno delle sale del Museo della Mafia e Officina della Legalità la mostra fotografica “Il bianco e nero. La bellezza per Mimmo Jodice” fotografie di Mimmo Jodice, uno dei più grandi fotografi della storia Italiana che ha immortalato in alcune foto, degli scorci significativi del centro storico, appartenenti oggi all’archivio della Biblioteca Comunale “S. Corleo” di Salemi.

Per info 33970856 oppure inviare una mail a notteinero@gmail.com.

Per l’occasione è fatto obbligo ai partecipanti di indossare solo abiti di colore nero.

VISITE NARRATE GUIDATE

“Dal nero… alla bellezza” con Ettore Safina, Filippo Triolo, Ignazio Grillo Loris Levate e Pietro Crimi Associazione Proloco Salemi Associazione Peppino Impastato Gruppo Archeologico XAIPE Hdemia DanzArchè orari percorso: 20:00, 21:00 e 22:00 su prenotazione notteinero@gmail.com _ whatsapp: 3397085679

Ingresso gratuito ai musei a partire dalle ore 20.00

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE