PartannaLive.it


Salemi, 16 e 17 giugno omaggio a Tony Scott: due gli ospiti d’onore

Salemi, 16 e 17 giugno omaggio a Tony Scott: due gli ospiti d’onore
12 giugno
11:41 2017

SALEMI. Ritorna  il 16 e il 17 giugno la terza edizione del “Premio per la musica Città di Salemi – Welcome back Tony Scott” per ricordare il musicista Tony Scott, figlio di genitori salemitani, scomparso nel marzo del 2007 e jazzista di fama mondiale. Una manifestazione organizzata dall’Amministrazione comunale di Salemi, in collaborazione con l’Associazione Tony Scott e la Società cooperativa E20 Service, con un patner immancabile Engie energie.

Quest’anno la direzione artistica della manifestazione è stata affidata a Cinzia Scott e con un programma variegato.

Il 16 giugno a partire dalle ore 18.00 sfilerà per le vie del centro storico la Swing Street Parade curata dalla Banda musicale “V. Bellini” di Salemi. Alle ore 21.00, in all’interno della sala del Castello Normanno_Svevo, avverrà la consegna del ‘Premio per la musica Città di Salemi – Welcome back Tony Scott’, che in questa terza edizione sarà assegnato al maestro violinista siriano Alaa Arsheed e il Tony Scott Clarinet Award’ al giovane clarinettista Michele Uliana.

Seguirà la presentazione del progetto Seed_I Play whit Mozart con Isaac De Martin e Alaa Arsheed, per poi concludere la serata con la Jam Session dedicata a Tony Scott, curata da Massimo D’Avola (musicista di Tony Scott) assieme agli ospiti premiati.

Nella giornata del 17, invece, alle ore 11:00 nella sala del Castello Normanno Svevo verrà presentato il libro “Arrangiatori jazz, pagine d’autore in un percorso storico di analisi musicale”

di Cinzia Gizzi edito dalla Aracne Edizioni.

Dalle ore 18.00 per le vie del centro storico, si svolgerà Melting Pot. Dalla Banda alla Band curato dai maestri Cinzia Gizzi e Rosario Rosa.

Alle ore 21 in piazza Alicia prenderà il via il concerto Tony Scott Clarinest Unit #1 con Cinzia Gizzi (p), Giorgio Rosciglione (b), Gegè Munari (dr) Massimo D’Avola (cl, ts), Mirko Mariottini (cl), Michele Uliana (cl) e  Emanuele Parrini (violino).

A conclusione della serata performance di danza di Cinzia Scott “JAZZ & DANCE: AFRICAN BIRD” sulla suite “African Bird” di Tony Scott (1984).

Durante le due serate saranno proiettati, nelle sale del castello,The WAYS of the ORIENT
Un Americano in Giappone – Scatti fotografici di Tony Scott tra il 1960-1965 e diaproiezione su musica “Music for Zen Meditation (Tony Scott 1964), provenienti dall’archivio di Cinzia Scott.

“Anche quest’anno, giunti alla terza edizione –  dice il sindaco Domenico Venuti – consegniamo il ‘Premio per la musica Città di Salemi’ al musicista siriano Alaa Arscheed e, invece, al giovane talento italiano del clarinetto Michele Uliana il Tony Scott Jazz Clarinet Award

La direzione artistica di Cinzia Bastianon Scott conferma la sua volontà di rimanere legata alla città e di contribuire a portare avanti la memoria e il genio di Tony. Questi due giorni saranno un importante momento in cui tutta la collettività si unirà per dare al suo concittadino il giusto riconoscimento.”

Quest’anno, inoltre, si fa spazio alla conoscenza musicale attraverso il workshop  che si terrà nelle giornate di venerdì 16 e sabato 17, curato da Cinzia Gizzi, docente del Conservatorio “S. Cecilia” di Roma.

L’ingresso alle due serate è gratuito.

Per informazioni e partecipazioni ai workshop: ufficioturistico@cittadisalemi.it –

PROGRAMMA

16 GIUGNO 2017

H18.00

SWING STREET PARADE

con la Banda Musicale “V. Bellini”

H 21.00  PIAZZA ALICIA/ CASTELLO NORMANNO SVEVO

CONSEGNA dei premi
Premio per la musica Città di Salemi e Tony Scott Jazz Clarinet Award

 

DEDICATIONS – JAM SESSION dedicata a Tony Scott a cura di Massimo D’Avola

Ospiti d’onore i musicisti premiati: Alaa Arsheed e Michele Uliana

17 GIUGNO 2017

  1. 11.00 BIBLIOTECA COMUNALE

Presentazione del libro

Arrangiatori jazz , pagine d’autore in un percorso storico di analisi musicale di Cinzia Gizzi – Aracne Editrice.

 

H 18.00

MELTING POT – Dalla Banda alla Band

A cura della Banda musicala di Salemi coordinamento M° Rosario Rosa e M°Cinzia Gizzi

H.21.30  PIAZZA ALICIA/ CASTELLO NORMANNO SVEVO

TONY SCOTT CLARINETS UNIT #1

Cinzia Gizzi (p), Giorgio Rosciglione (b), Gegè Munari(dr) Massimo D’Avola (cl, ts), Mirko Mariottini (cl), Michele Uliana (cl) Emanuele Parrini (violino)

H.23.30_ PIAZZA ALICIA

JAZZ & DANCE: AFRICAN BIRD

Performance di danza a cura di Cinzia Scott sulla suite “African Bird” di Tony Scott (1984)

DRUM CIRCLE con il coinvolgimento di tutti i presenti.

 

note sugli artisti

Alaa Arsheed nel 2011, quando era studente di musica all’High Musical Institute di Damasco, è fuggito dalla Siria verso il Libano, portando con sé solo il violino e alcuni effetti personali. Nel 2015 gli è stata offerta in Italia una borsa di studio dal centro di ricerche sullacomunicazione Fabrica. Da allora si esibisce dal vivo e di recente ha registrato il primo album, Sham. Nello stesso anno ha incontrato l’attore Alessandro Gassmann, ambasciatore dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), mentre questi stava lavorando a un documentario sugli artisti siriani rifugiati. Dal loro incontro è nato il documentario Torn, finanziato dall’UNHCR e poi presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.

 

Michele Ulianadiplomato in clarinetto studia jazz con Nico Gori, Danilo Memoli ed ha partecipato alle masterclass di Barry Harris, Eddie Daniels, Simone Zanchini. Finalista 2016 al premio Massimo Urbani, dal 2012 è clarinettista del “Ristorante – Gran Caffè Quadri” gestito dalla famiglia Alajmo, in Piazza San Marco.

 

 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE