PartannaLive.it


Voucher sociali per l’assistenza a domicilio di 175 anziani. Riaperti i termini

Voucher sociali per l’assistenza a domicilio di 175 anziani. Riaperti i termini
23 giugno
12:42 2017

Sono aperti i termini per la presentazione delle istanze di accesso a prestazioni di assistenza domiciliare, mediante voucher sociali.

Il Piano d’intervento riguarda 175 anziani residenti, almeno da un anno, nel territorio dei Comuni del Distretto D54: Castelvetrano, Campobello di Mazara, Partanna, Santa Ninfa Poggioreale, e Salaparuta ;

I “Servizi di Cura” che vengono offerti a domicilio riguardano:

  • Aiuto per il governo dell’alloggio;
  • Aiuto ed igiene della persona;
  • Disbrigo pratiche ed eventuale accompagnamento dell’utente (Strutture sanitarie, ecc…);
  • Sostegno psicologico

 Gli anziani e le famiglie interessate, residenti nei comuni su indicati possono  presentare istanza per l’accesso ai  seguenti servizi con le modalità e i requisiti di seguito specificati:

  • Assistenza domiciliare integrata (ADI)

Alle prestazioni di assistenza domiciliare integrata (ADI redatta dalla Commissione medica), possono accedere 47  anziani , in temporanea inabilità per eccezionali eventi morbosi o traumatici, malati terminali, attraverso azioni di sostegno. Tali azioni, oltre a soddisfare il bisogno delle cure sanitarie, sono mirate a garantire un intervento socio-assistenziale attento alle esigenze dei beneficiari. La richiesta dell’Assistenza Domiciliare (A.D.I.) dovrà pervenire  al Punto Unico di Accesso (PUA) del Distretto Sanitario di Via Marinella  91022 Castelvetrano, compilate dai medici di medicina generale di base  e  sottoscritte dagli interessati o familiari.

  • Assistenza domiciliare socio assistenziale

Alle prestazioni di assistenza domiciliare socio assistenziale  possono accedere 128 anziani non autosufficienti, in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti in uno dei comuni del distretto socio-sanitario;
  • avere una età non inferiore ai 65 anni;
  • non percepire l’indennità di accompagnamento;
  • senza figli o con tutti i figli che vivono o lavorano fuori dal territorio comunale;
  • con tutti i figli in precaria situazione sanitaria e/o economica;
  • con tutti i figli impossibilitati a prestare assistenza in quanto gli stessi si prendono cura di un altro parente convivente in grave difficoltà sanitaria (nelle ultime due fattispecie è obbligatorio presentare certificazione medica specialistica rilasciata da strutture pubbliche).

A seguito stesura della  graduatoria degli aventi diritto il beneficiario indicherà l’Ente Accreditato, tra quelli inseriti nell’elenco definitivo, che dovrà svolgere le prestazioni di cui al presente avviso.

Tutti gli anziani e/o  familiari  interessati, in possesso dei succitati requisiti,   dovranno presentare l’istanza, esclusivamente su apposito modello,  ai Servizi Sociali del Comune di residenza, entro il 10 Luglio 2017

I servizi saranno così distribuiti: ADI : Castelvetrano 14; Partanna 8; Santa Ninfa 7; Campobello di Mazara 8; Poggioreale 5; Salaparuta 5.

Per  prestazioni di assistenza domiciliare socio assistenziale: Castelvetrano 38; Partanna 24; Santa Ninfa 20; Campobello di Mazara 22; Poggioreale 12; Salaparuta 12.

Il modello di domanda può essere anche scaricato da http://www.partanna.gov.it/riapertura-termini-per-la-presentazione-delle-istanze-di-accesso-a-prestazioni-di-assistenza-domiciliare-mediante-voucher-sociali-128-sad-e-47-adi/

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE