PartannaLive.it


Salemi, affidata all’Agenzia delle entrate la riscossione dei tributi comunali

Salemi, affidata all’Agenzia delle entrate la riscossione dei tributi comunali
10 luglio
19:36 2017

SALEMI. Il Consiglio comunale ha approvato la proposta di delibera per l’affidamento all’Agenzia delle entrate del recupero spontaneo e coattivo di tutti i tributi comunali. Durante l’ultimo consiglio del 29 giugno è stata stipulata questa nuova forma di tutela  per le casse comunali che prevede che il Comune si avvalga della Agenzia delle entrate per chi ha un domicilio fiscale fuori dalla regione e della Riscossione Sicilia per chi è residente nel territorio.

Tale forma di recupero sarà attuata sia sulle entrare tributarie come le imposte patrimoniali Ici/Imu/Tasi, la tassa sui rifiuti Tares/Tari, la tassa occupazione suolo ed aree pubbliche Tosap, alle entrate patrimoniali di diritto pubblico, come le sanzioni amministrative al Codice della Strada e le sanzioni amministrative in genere, il canone dei passi carrabili, i contributi relativi a servizi a demanda individuale quali le rette degli asili, del trasporto scolastico, della mensa, i servizi cimiteriali, per finire con le entrate patrimoniali di diritto privato come gli affitti comunali.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE