Campobello, l’avvocato Lorenzo Lentini è magistrato. Gli auguri del M5s

CAMPOBELLO. Anche Campobello di Mazara può vantare di avere un suo figlio magistrato. L’avvocato Lorenzo Lentini, 36 anni originario di Campobello di Mazara è ufficialmente magistrato. Laureato alla Bocconi con il massimo dei voti, Lentini, è stato per diversi anni un avvocato di affari lavorando a Milano e alla Consob. Tra i suoi titoli anche una laurea conseguita nel 2008 a Filadelfia all’Università della Pennsylvania. Superato brillantemente il concorso per magistrati, Lentini, con grande onore per la città è adesso magistrato. Tra i primi auguri a lui giunti quelli del portavoce al consiglio comunale Tommaso Di Marie e gli attivisti del M5S di Campobello di Mazara: “Esprimiamo grande soddisfazione e compiacimento a Lorenzo Lentini che, riuscendo a superare brillantemente il concorso in magistratura, è diventato il primo cittadino campobellese a rivestire la carica di Magistrato della Repubblica italiana. La nomina del nostro concittadino a magistrato non può che renderci orgogliosi e fieri. A Lorenzo auguriamo un proficuo lavoro, convinti che, con la propria verve e capacità, riuscirà a svolgere con scrupolo, coscienza e secondo legge, la propria funzione di servitore dello Stato”.

Il magistrato è ora in attesa della comunicazione del Csm che dirà quali sedi sono disponibili. L’auspicio per tutti è ovviamente quello che possa lavorare nelle zone limitrofe tra Marsala e Sciacca.

Nella foto: a sinistra l’avvocato Lorenzo Lentini, a destra il portavoce Tommaso Di Maria

Commenta qui: