PartannaLive.it


Come disabilitare la riproduzione automatica dei video su Facebook. Quattro piccoli passaggi

Come disabilitare la riproduzione automatica dei video su Facebook. Quattro piccoli passaggi
21 agosto
19:43 2017

Hai un abbonamento con un operatore ma spesso esaurisci il traffico dati prima della fine del nuovo rinnovo? Sei stanco di questi continui consumi di cui non ti rendi nemmeno conto?

Qui di seguito, ti spiegherò come fare per risparmiare il traffico dati continuando ad utilizzare i Social Network.

Ogni operatore con cui sottoscriviamo un contratto ci fornisce una determinato quantitativo di traffico dati, spesso viene espresso in Gigabyte e questi servono per poter navigare in internet, visualizzare pagine web o scaricare immagini o video.

Negli ultimi tempi i social network come Facebook, Instagram e WhatsApp utilizzano delle impostazioni che permettono di scaricare automaticamente immagini o riprodurre video.

Ti capita spesso di entrare su Facebook senza una connessione Wi-Fi e vedere un video che si riproduce senza che tu abbia premuto Play? In qualche semplice passaggio ti spiegherò come fare per rimuovere questa riproduzione automatica e cominciare a risparmiare sul consumo dei dati.

  • Apri l’applicazione Facebook installata sul tuo smartphone.
  • Sul lato destro, sotto la barra “Cerca” troverai una voce che ti permetterà di accedere alla voce “Assistenza e impostazioni“.
  • Scorrendo verso il basso troverai nella voce “Assistenza e Applicazioni” una sezione nominata “Impostazioni App” contrassegnata da un ingranaggio dove dovrai accerdervi per poter continuare.
  • Qui si trova l’impostazione di “Riproduzione automatica” che andremo a cambiare in riproduzione automatica dei video “Solo con connessioni Wi-Fi” o “Non riprodurre mai i video automaticamente“.
  • Dopo aver evidenziato la tua scelta il sistema salverà in automatico l’impostazione, quindi non ti resta che tornare indietro alla pagina iniziale dell’applicazione.

 

Da adesso in poi i video non si riprodurranno più automaticamente quando sei distante da una connessione Wi-Fi e quest’impostazione ti permetterà di risparmiare dei Megabyte.

Spero di esserti stato utile, il prossimo articolo sarà dedicato alla riduzione del consumo dati di WhatsApp.

Peppe Aiello

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE