PartannaLive.it


Cancellazione voli Ryanair: quali e perché

Cancellazione voli Ryanair: quali e perché
19 settembre
14:12 2017

La notizia di questi giorni, mette in allarme molti viaggiatori. Il sito ufficiale della Ryanair, compagnia di volo irlandese, ha infatti comunicato di aver annullato ben 2000 voli, fino alla fine di ottobre. Secondo alcuni, dietro questa decisione si cela il malcontento di molti dipendenti, tra piloti ed assistenti di volo, che stanchi delle proprie condizioni di lavoro, si stanno dimettendo, “volgendo il proprio sguardo” verso altre compagnie. La motivazione invece ufficiale, che viene spiegata da Ryanair, riguarda la grande quantità di ferie accumulate dai propri dipendenti, che deve essere necessariamente smaltita, al fine di migliorare la puntualità dei voli, che nelle prime due settimane di settembre è calata dal 90% all’80%. La compagnia, ha però sottolineato che «la cancellazione riguarda meno del 2 % dei voli totali, quasi 2.500 al giorno», e continua dicendo che «i passeggeri verranno avvisati da Ryanair stessa, sui voli cancellati, tramite l’e-mail utilizzata per la prenotazione». Nel caso in cui il proprio volo fosse stato annullato ci sono due possibilità a disposizione del cliente: chiedere il rimborso, oppure modificare il volo; in entrambi i casi basta collegarsi sul sito ufficiale della compagnia per procedere. In Italia i voli cancellati sono stati quelli in partenza e in arrivo negli aeroporti di Orio al Serio e Roma Fiumicino, mentre tre, sono stati cancellati dall’aeroporto di Birgi: quello del 17 settembre, Trapani-Bologna delle ore 22:20, quello di oggi, 19 settembre sempre Trapani- Bologna delle ore 21:55, e quello del 20 settembre Trapani-Bergamo delle ore 22:05. Ecco di seguito il link dove è possibile trovare l’elenco completo dei voli cancellati: https://www.ryanair.com/it/it/info-utili/Centro-assistenza/aggiornamenti/cancellazioni.

Valentina Mirto

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE