“Ciapani” torna a Castelvetrano, domani proiezione gratuita nel Sistema delle Piazze

Domani, venerdì 29 settembre, a partire dalle ore 21, nel Sistema delle Piazze di Castelvetrano, in via del tutto eccezionale sarà proiettato gratuitamente “Ciapani – Trapani senza marketing” del regista Marco Bova. Il docufilm, definito dal Corriere della Sera “piccolo piccolo ma bello e coraggioso”, è un prodotto indipendente che racconta un viaggio metafisico in una realtà paradigma del Meridione, dove la questione occupazionale diventa moneta di scambio. Castelvetrano è lo scenario di una delle vicende narrate in “Ciapani”, quella che riguarda il Gruppo 6Gdo confiscato a Giuseppe Grigoli, considerato prestanome del latitante Matteo Messina Denaro. Il lungometraggio è già stato proiettato a Castelvetrano, al Centro di equitazione “Equus” di Giuseppe Cimarosa.

L’evento è organizzato con il patrocinio della Pro Loco Selinunte di Castelvetrano e dall’Associazione Amacus ONLUS. Quella di domani sarà l’ultima proiezione all’aperto, cui seguirà una serie di tappe in giro per l’Italia.

“Ciapani”, che ha fatto registrare finora il tutto esaurito, è prodotto dall’associazione Vurria e realizzato da uno staff tutto trapanese con un contributo dell’associazione Saman, fondata dal giornalista e sociologo Mauro Rostagno, ucciso dalla mafia il 26 settembre 1988.

Il protagonista, Gaston, è Felice Capogrosso, la voce narrante è di Fabrizio Ferracane, candidato come miglior attore protagonista ai David di Donatello con Anime Nere, la fotografia è di Francesco Bellina, il montaggio di Marco Fato. Le musiche sono di Andrea Terrana.

Per info – 0039. 320. 6882377

Facebook – https://www.facebook.com/pg/ciapanidocufilm

Comunicato stampa

Antonella Vella

 

Commenta qui: