Salemi, Nozze di Pietra per Antonino e Francesca, innamorati come il primo giorno

SALEMI. Un traguardo invidiabile quello dei coniugi Cremona. I due, Francesca Maltese di 86 anni e Antonino Cremona di 92 anni, hanno festeggiato le “Nozze di pietra”. Ben 65 anni di matrimonio, un legame unico, forte e duraturo come la pietra. Il loro sogno d’amore, fu coronato, il 4 ottobre, giorno di San Francesco, pochi anni dopo la guerra, nella grande Chiesa della Catena, oggi quasi del tutto distrutta. La loro unione, fatta di amore e comprensione, gli ha permesso di superare ogni difficoltà e tribolazione, compreso il trasferimento in Germania, dove vissero per numerosi anni. Innamorati come il primo giorno, dopo una piccola cerimonia alla Chiesa della Madonna della Confusione a Cappuccini, dove hanno rinnovato la loro promessa di matrimonio, i due hanno festeggiato l’anniversario insieme ai quattro figli, i nipoti i pronipoti e gli amici al ristorante La Capannuzza. Antonino e Francesca  godono oggi degli affetti più cari, ma Antonino, la domenica, da appassionato del Salemi calcio, nonostante la veneranda età non si lascia sfuggire le partite in casa della squadra giallorossa.

 

 

Commenta qui: