PartannaLive.it


Area archeologica dello Stretto: nuova visita dell’onorevole Valentina Palmeri

Area archeologica dello Stretto: nuova visita dell’onorevole Valentina Palmeri
29 novembre
01:13 2017

PARTANNA. Il portavoce alla  regione Valentina Palmeri, torna a visitare il sito archeologico di Contrada Stretto. Una visita che segue la prima già avvenuta nell’estate e che la deputata pentastellata riassume cosi: «Ricorderete che questa estate, in seguito alla visita dell’area archeologica ho denunciato il totale stato di abbandono del sito, ed in particolare: assenza di manutenzione, presenza di sterpaglie ed erbacce, sentieri non percorribili, staccionate bruciate e pannelli didattici non più leggibili, locali insalubri, assenza di personale, impossibilità di visitare il sito a causa della sua pressoché costante chiusura, ecc e ho presentato una interrogazione alla Regione. Lo scorso fine settimana sono ritornata sul sito per un nuovo sopralluogo insieme alla portavoce e altri cittadini di Partanna. Abbiamo constatato che lo stato di incuria persiste, che la porzione sud del sito è adesso del tutto inaccessibile a causa della mancata manutenzione della vegetazione e di recenti incendi e che i locali adiacenti continuano ad essere abbandonati e si stanno progressivamente deteriorando. Tutto questo accade nonostante ci siano persone disponibili, sembra, a fare da guida e a valorizzare e far conoscere questo luogo. La Regione non ha risposto alla interrogazione quindi, a questo punto, anche io, oltre alla portavoce De Benedetti, chiederò al sindaco di Partanna di attivarsi e chiederò quali siano gli atti amministrativi intrapresi fino a questo momento (considerando che il proprietario del terreno è proprio il comune di Partanna). Quest’area è un bene unico al mondo dal punto di vista archeologico per una serie di caratteristiche che vanno assolutamente tutelate».

Dellare si era occupata anche la nostra redazione nel mese di ottobre con un articolo dal titolo ‘Partanna, Area Archeologica di Contrada Stretto: un’opportunità “bruciata”?’

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE