PartannaLive.it


Muore Totò Riina e con lui tante “verità nascoste” sugli uomini dello Stato

Muore Totò Riina e con lui tante “verità nascoste” sugli uomini dello Stato
17 novembre
10:03 2017

È morto il capo di Cosa Nostra, Totò Riina. Un sanguinario, mandante e autore di innumerevoli assassini di magistrati, sindacalisti, uomini dell’arma, giornalisti, medici e politici. Efferatezze che hanno trasformato il  volto della Sicilia rendendola all’opinione pubblica la culla della Mafia, una terra in cui avere paura, in cui non vi è diritto alcuno, dove lo Stato non esiste anzi dove lo Stato era un tutt’uno con la Mafia. Su Riina, morto stanotte alle 3,37 nel nel reparto detenuti dell’Ospedale di Parma, era aperto ancora un processo, uno tra i più importanti per questa nazione, quello del patto tra Stato e Mafia. Con lui oggi muoiono tante verità nascoste che lasceranno impuniti tanti altri “pezzi di merda” di “alto bordo”.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE