PartannaLive.it


Acquistare casa in Sicilia, questo è il momento

Acquistare casa in Sicilia, questo è il momento
04 dicembre
15:35 2017

Diminuisce il prezzo medio degli immobili residenziali in Sicilia e questo è il momento perfetto per chi deve acquistare la prima casa. Le previsioni che erano state fatte fino a qualche tempo fa  ancora non trovano un riscontro oggettivo, al contrario, i prezzi degli immobili, in Sicilia, ma anche nel resto d’Italia, eccezion fatta per alcune zone che potremmo definire a macchia di leopardo, non solo non sono aumentati, ma sono addirittura scesi. Vediamo il dettaglio.

Il crollo dei prezzi del mercato immobiliare siciliano

C’è poco da stare allegri per quanto riguarda il risvolto economico del mercato edile, un segmento dell’economia che da troppo tempo aspetta di vedere veramente la ripresa. Avevano detto che sarebbe accaduto a metà del 2017, ma siamo quasi arrivati alla fine dell’anno e invece di salire i prezzi scendono, praticamente su quasi tutto il territorio nazionale. Per quanto riguarda lo specifico della regione Sicilia, vediamo che attualmente il prezzo al metro quadro richiesto per un immobile residenziale nel mese di ottobre è di 1.322 euro, contro i 1.370 richiesti sempre nello stesso mese, ma dello scorso anno, stiamo dunque parlando del 2016.

La diminuzione è dunque stata del 3,51%, non si tratta nemmeno di un crollo così drammatico, per lo meno rispetto ad altre località, ma per chi deve acquistare un immobile è di certo un vantaggio. Basti pensare che solamente un paio di anni fa, nel 2015, il valore massimo toccato era di 1.420 euro al metro quadro, nel mese di novembre.

Una buona notizia per i giovani che devono acquistare la prima casa

I giovani che devono acquistare la prima casa dovrebbero approfittarne al volo dato che non si sa come potrà essere l’andamento del mercato immobiliare e che se le previsioni si avvereranno almeno in parte, i prezzi potrebbero risalire dal 2018. Chi può accedere a un mutuo inpdap o a un’altra tipologia di finanziamento, dovrebbe quindi farlo rapidamente in modo da poter acquistare a prezzi davvero molto bassi. In provincia di Palermo, per esempio, il calo è stato del 3,94% al metro quadro con un picco massimo di 1.532 euro nel novembre del 2015 e fino ad arrivare ai 1.402 euro al metro quadro richiesti nel mese di ottobre del corrente anno.

A essere più convenienti, al momento, sono le case in provincia di Trapani dove il calo dei prezzi al metro quadro ha segnato un impressionante -7,11%, con 1.109 euro al metro quadro richiesti questo ottobre, contro i 1.194 richiesti lo scorso ottobre. La provincia dove conviene meno acquistare se ci si basa sulla diminuzione dei prezzi? Quella di Agrigento dove non solo il prezzo al metro quadro non è diminuito, ma è aumentato in un anno dello 0,71% passando dai 1.190 euro al metro quadro richiesti nel mese di ottobre nel 2016 ai 1.198 euro al metro quadro richiesti a ottobre del corrente anno.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE