PartannaLive.it


La Madonna di Fatima a Castelvetrano. Il pellegrinaggio tra le varie città d’Italia.

La Madonna di Fatima a Castelvetrano. Il pellegrinaggio tra le varie città d’Italia.
11 gennaio
21:29 2018

La statua della Madonna Pellegrina di Fatima sarà per la prima volta a Castelvetrano per due settimane dal 14 al 21 gennaio 2018. La statua della Madonna di Fatima – proveniente dal famosissimo Santuario portoghese – è dall’inizio dell’anno scorso in pellegrinaggio per le varie città d’Italia in occasione del 100° anniversario delle Apparizioni (1917 – 2017), grazie all’interessamento di Don Rino Randazzo, parroco dell’Unità Pastorale “Maria SS. Annunziata” – “Maria SS. della Salute” e alla disponibilità di Don Giancarlo Tumbarello arciprete di Salaparuta, anche i fedeli e devoti castelvetranesi avranno la possibilità per la prima volta di sostare in preghiera davanti il venerato simulacro della Madonna di Fatima, alla quale il papa San Giovanni Paolo II era tanto devotoL’accoglienza avverrà domenica 14 gennaio 2018 alle ore 17.00 presso la Chiesa della Salute e alle ore 17.30 sarà celebrata la Santa Messa, dopo una settimana la Madonna si sposterà presso la Chiesa di Maria SS. Annunziata (Badia) e presso la chiesa conventuale dei Padri Cappuccini secondo il programma allegato. 

La Madonna di Fatima, di cui fino a qualche giorno fa ricorreva il centenario dell’apparizione ai tre pastorelli «viene ad indicarci con forza e chiarezza il Figlio Gesù Cristo, a riconfermarci nella fede in Lui e a chiederci di aprirci alla sua Parola per esser felici e saper affrontare le sfide personali e globali che questo momento storico ci propone – spiega il parroco Don Rino Randazzo – lei viene come Pellegrina per entrare nella vita quotidiana della nostra città e di ciascuno di noi».

La comunità dell’Unità Pastorale ha accolto la notizia con grande entusiasmo e gioia, «La venuta della Madonna Pellegrina muove sempre tante persone, che raduna a sè nel nome del Figlio Gesù affinché non siano più dispersi – dice il vicario parrocchiale Don Jean Paul – anche a Castelvetrano diventa un’occasione di grazia per tutti, anche per chi normalmente non frequenta la Chiesa; confidiamo che questa visita di Maria alla nostra Comunità Pastorale ci aiuti ad essere sempre più una “Chiesa lieta”, non affaticata e appesantita, ma leggera per annunciare il Vangelo».

Era il 13 maggio 1917, una domenica, quando la Madonna è apparsa per la prima volta a Lucia, Francesco e Giacinta, tre cuginetti che stavano portando un piccolo gregge di pecore in un pascolo alle porte del villaggio di Fatima sugli altipiani dell’Estremadura in Portogallo. Era in corso in quel momento la prima guerra mondiale e al termine della prima apparizione la Madonna ha raccomandato ai tre piccoli di continuare a recitare il Rosario tutti i giorni per ottenere la pace nel mondo e la fine della guerra.

Oggi, a cento anni di distanza, non c’è più una vera guerra mondiale in corso, ma neanche una vera pace. Segno questo che non abbiamo evidentemente pregato abbastanza e con sufficiente convinzione. E per questo la Madonna di Fatima, dopo le sei apparizioni mensili (l’ultima il 13 ottobre 1917) si è fatta pellegrina e ogni anno la sua statua percorre migliaia e migliaia di chilometri per ricordare a tutti di pregare, pregare e pregare per la salvezza di quella parte infinitesimale dell’Universo che è la nostra Terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE