PartannaLive.it

AVIS Partanna

PERCHE’ DONARE SANGUE

Donare il sangue è un gesto che riveste un’importanza basilare. Significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo ci preoccupa. Il sangue non è riproducibile in laboratorio, ma è indispensabile alla vita. E’ fondamentale nei servizi di soccorso, in chirurgia, nella cura di malattie come quelle oncologiche, nei trapianti. Tutti domani potremmo avere bisogno di sangue per qualche motivo.

La disponibilità di sangue è un patrimonio collettivo da cui ognuno può attingere nei momenti di necessità. I giovani, in particolare, devono essere i primi ad aiutare chi ne ha bisogno. E questo è un gesto di immenso valore.
Ricordiamo che può donare ogni individuo sano che abbia dai 18 ai 65 anni, in buone condizioni fisiche e di peso non inferiore ai 50 Kg. L’intervallo tra una donazione e l’altra è di 3 mesi.
L’uomo può donare fino a 4 volte l’anno, la donna 2 volte. Tutto questo con una semplice donazione di circa 5-10 minuti. Ciascun donatore, dopo ogni donazione, riceve le analisi del sangue a casa in modo del tutto gratuito.

In questo modo controlla la propria salute senza dover sostenere spese di ticket e nello stesso tempo aiuta gli altri.

 

COSA GENERA UNA DONAZIONE DEL SANGUE ?

  1. Salva la VITA ad un’altra persona;
  2. Tiene costantemente monitorata la propria SALUTE;
  3. Fa BENE perché mette in moto il nostro midollo spinale che va a produrre del SANGUE NUOVO. In questo modo si riducono i rischi di ostruzioni vascolari, che sfociano in arteriosclerosi e infarti;
  4. La GRATIFICAZIONE che si assapora sulla pelle dopo una donazione non ha eguali.

 

“AVIS SIGNIFICA UN GESTO D’AMORE PER TE E PER GLI ALTRI”

COME DONARE
Chi intende diventare donatore di sangue può recarsi presso una sede o un centro di raccolta Avis o un Servizio dell’ospedale della propria città, riceverà tutte le garanzie che il prelievo verrà effettuato correttamente. Colloquio con il medico Il colloquio aiuterà a stabilire l’idoneità alla donazione.
Dopo la visita medica verrà effettuato un piccolo prelievo del sangue necessario per eseguire gli esami di laboratorio prescritti per accertare l’idoneità al dono. Accertata l’idoneità il nuovo donatore verrà invitato ad effettuare la prima donazione. Ad ogni donazione il medico per prima cosa effettuerà una valutazione clinica del donatore (battito cardiaco, pressione arteriosa, emoglobina), quindi l’intervista per l’accertamento di eventuali situazioni che rendano la donazione controindicata, tanto per la sicurezza del donatore che per quella del ricevente (tra cui i comportamenti a rischio intercorsi dall’ultima donazione) e richiederà al donatore la firma del consenso alla donazione.avis_cuore
Il mattino del prelievo è preferibile essere a digiuno o aver fatto una colazione leggera a base di frutta fresca o bere un caffè o un the caldo, ma non ingerire latte né cibi solidi.
Il prelievo di sangue intero è assolutamente innocuo per il donatore e ha una durata di circa 5-10 minuti e consiste nella raccolta di una certa quantità di sangue con materiale rigorosamente sterile e monouso.
Il personale è costituito inoltre da medici ed infermieri professionali accuratamente formati e disponibili per qualsiasi informazione. Le donne che hanno in corso la terapia anticoncezionale non devono sospenderne l’assunzione quotidiana. Le donne non possono donare sangue nei giorni delle mestruazioni o in gravidanza, e per un anno dopo il parto.

DOPO IL PRELIEVO
Dopo il prelievo viene offerto un ristoro per reintegrare i liquidi e migliorare il comfort post donazione. Ai lavoratori dipendenti viene riconosciuta per legge una giornata di riposo retribuita.

DONARE SANGUE: UN REGALO PER LA VITA
Un regalo per la vita Donare il sangue è l’atto profondo, intimo, disinteressato di chi ama la vita e non vuole dimenticare chi soffre. A ciascuno di noi sarà capitato di desiderare di poter fare qualcosa per gli altri. Se vorrai, questo atto di solidarietà ti farà partecipe di una grande forza collettiva, quella delle tante persone che, donando il loro sangue, salvano la vita ad altri meno fortunati di noi.
La donazione del sangue richiede un piccolo impegno, è indolore ed è un esempio concreto di generosità, che riveste un’importanza grandissima perché restituisce la vita.

CALENDARIO DONAZIONI 2017

Ti aspettiamo a Partanna (TP) presso i locali della nuova sede, sita in via Emanuela Setti Carraro (c/da Camarro).

Scarica o consulta il nuovo Calendario 2017 AVIS delle giornate di prelievo.

Per maggiori informazioni potete rivolgervi ai seguenti contatti:

     – Telefono:
0924-1934632  /  393-3887500  /  340-2757057
      – Email: avispartanna@libero.it

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE