PartannaLive.it

MAFIA


    “Ciapani”: arriva a Castelvetrano il docufilm di Marco Bova

“Ciapani”: arriva a Castelvetrano il docufilm di Marco Bova

Sarà proiettato anche a Castelvetrano il docufilm del regista Marco Bova “Ciapani – Trapani senza marketing”, definito dal Corriere della Sera “piccolo piccolo ma bello e coraggioso”. Dopo il sold out delle

    Salemi, una piazza per Peppino Impastato. Venuti: “Ricordo, impegno, regole”

Salemi, una piazza per Peppino Impastato. Venuti: “Ricordo, impegno, regole”

SALEMI- Salemi ricorda Peppino Impastato con una piazza che porterà per sempre il suo nome. La cittadina trapanese ha voluto in questo modo tenere viva la memoria del militante di 

    Partanna, 25 anni fa moriva la “picciridda”. Alla commemorazione Don Luigi Ciotti

Partanna, 25 anni fa moriva la “picciridda”. Alla commemorazione Don Luigi Ciotti

PARTANNA. Sono passati 25 anni dal quel giorno che decretò la morte della “picciridda”. Rita Atria, simbolo della lotta alla mafia, dopo l’uccisione di Paolo Borsellino, a cui aveva “confidato”

    Sequestro di beni ad un fiancheggiatore di Messina Denaro. Gestiva gli affari di “famiglia”

Sequestro di beni ad un fiancheggiatore di Messina Denaro. Gestiva gli affari di “famiglia”

I Carabinieri del R.O.S. e quelli del Comando Provinciale di Trapani hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro dei beni emesso dal Tribunale di Trapani – Sezione Misure di

    Una pistola dentro la bara del Boss “pazzo” (Video). Bonomolo attendibile

Una pistola dentro la bara del Boss “pazzo” (Video). Bonomolo attendibile

Dopo 12 anni è stata riesumata la salma del boss Agostino Badalamenti passato alla storia come il reggente del mandamento di Porta Nuova a Palermo, incarico che pare gli fosse

    Quei casuali incendi vicino i terreni confiscati alla Mafia

Quei casuali incendi vicino i terreni confiscati alla Mafia

SICILIA. Ancora una volta stretto dalla morsa degli incendi. A meno di dieci giorni dall’ultimo rogo Monte Inici è stato nuovamente dato in pasto alle fiamme. Incendi di natura dolosa che

    Morto il boss Vito Gondola, era ricoverato all’ospedale di Castelvetrano

Morto il boss Vito Gondola, era ricoverato all’ospedale di Castelvetrano

MAZARA DEL VALLO. Il boss mafioso Vito Gondola è morto. Uno degli uomini più vicini al boss Matteo Messina Denaro è morto oggi all’ospedale di Castelvetrano dove era ricoverato da

    Marcianò, era indagato per traffico d’immigrati clandestini e contrabbando di tabacchi

Marcianò, era indagato per traffico d’immigrati clandestini e contrabbando di tabacchi

Proseguono a tutto campo le indagini sul delitto di Giuseppe Marcianò.  Oggi, intanto, è stato celebrato il funerale nella piccola chiesetta del cimitero di Mazara. Pochi intimi, coloro che hanno partecipato

    Tre Fontane, morte di Marcianò: delitto o cambio di equilibri?

Tre Fontane, morte di Marcianò: delitto o cambio di equilibri?

CAMPOBELLO. Tanti, numerosi gli interrogativi sulla morte di Marcianò, l’uomo ucciso il 6 luglio a Tre Fontane in sella al suo scooter. Una cosa è certa: si tratta di omicidio di

“Quando il limite diventa orizzonte”, il docufilm su Dolci, Beato Cusmano e Don Rizzo

  “Quando il limite diventa orizzonte”, il docufilm su Dolci, Beato Cusmano e Don Rizzo

    È stato girato in questi giorni in provincia di Trapani il docufilm dal titolo «Quando il limite diventa

Castelvetrano, l’ancella della mafia, sciolta per il riscatto

  Castelvetrano, l’ancella della mafia, sciolta per il riscatto

CASTELVETRANO. Mancavano pochi giorni e gli elettori si sarebbero espressi per eleggere la nuova compagine politica che avrebbe amministrato la città. Erano

San Luca, i cittadini boicottano le elezioni: “Vogliamo il commissario”

  San Luca, i cittadini boicottano le elezioni: “Vogliamo il commissario”

SAN LUCA (RC). Un caso singolare quello avvenuto al Comune di San Luca in Calabria. Nel 2013, il sindaco in carica

Castelvetrano, gli ex del 6Gdo rinunciano al voto: Istituzioni assenti

  Castelvetrano, gli ex del 6Gdo rinunciano al voto: Istituzioni assenti

CASTELVETRANO. I lavoratori della 6 Gdo hanno consegnato le proprie schede elettorali. Un’azione di protesta dovuta come spiegano gli stessi “

Partanna, intervista a Marco Ligabue: la musica per riflettere

  Partanna, intervista a Marco Ligabue: la musica per riflettere

PARTANNA. Un appuntamento significativo quello rivolto agli studi dell’I.I.S.S. e dell’ I.T.C. Dante Alighieri. Il 26 maggio in occasione della 4ª edizione

Partanna, si chiude la settimana della cultura. Pièce teatrale per Falcone e Borsellino

  Partanna, si chiude la settimana della cultura. Pièce teatrale per Falcone e Borsellino

PARTANNA. A conclusione della settimana della Partanna – Go! la 4° edizione della Settimana della Cultura dal titolo “Aperta-mente”, è

Sold out per il docufilm “Ciapani”. Seconda proiezione martedì

  Sold out per il docufilm “Ciapani”. Seconda proiezione martedì

TRAPANI. Sold out per il Film “Ciapani, Trapani senza marketing”, il docufilm del giornalista Marco Bova che, racconta una città difficile,

Partanna: Analfino e Ligabue al D’Aguirre, laboratori e tanto altro

  Partanna: Analfino e Ligabue al D’Aguirre, laboratori e tanto altro

Giornata ricca di appuntamenti quella prevista per oggi all’interno del Calendario della Settimana della Cultura “Aperta -mente”. Alle ore 10

«La mafia a Campobello si batte anche a scuola»

  «La mafia a Campobello si batte anche a scuola»

«La mafia si batte anche a scuola. Questa sera Campobello ha dimostrato ancora una volta di essere in prima linea

Castelvetrano, i beni confiscati ai Cascio in stato di abbandono. Libera : “Un danno alla collettività”

  Castelvetrano, i beni confiscati ai Cascio in stato di abbandono. Libera : “Un danno alla collettività”

CASTELVETRANO. Beni confiscati e abbandonati. Nella giornata odiena, il Coordinamento provinciale Libera Trapani, fa sapere tramite una nota che ben 16

“Ciapani”, il docufilm di Marco Bova presentato oggi a Palermo

  “Ciapani”, il docufilm di Marco Bova presentato oggi a Palermo

Sarà presentato, stamattina a Palermo, nella sede dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia, a Palermo, il docufilm “Ciapani – Trapani senza marketing”.  Un prodotto indipendente,

Falcone e Borsellino, uccisi da chi? Il Csm toglie il segreto

  Falcone e Borsellino, uccisi da chi? Il Csm toglie il segreto

Frasi retoriche sulla mafia oggi si rincorrono e si accavallano. Ogni anno il 23 maggio, le frasi fatte sulla mafia

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE