PartannaLive.it


Provincia- Megaservice: sciopero ad oltranza dei dipendenti

Provincia- Megaservice: sciopero ad oltranza dei dipendenti
16 gennaio
13:55 2013

Non c’è pace per la “Megaservice”, società di servizi di cui ne è proprietaria la Provincia Regionale di Trapani. Da ieri, i 71 dipendenti sono riuniti in assemblea sindacale permanente e non intendono fare passi indietro, rivendicando il pagamento degli stipendi arretrati (settembre-dicembre) ma soprattutto importanti garanzie sul loro futuro occupazionale. In particolare, tra le richieste avanzate dai lavoratori e dalle parti sociali, ci sono la ricapitalizzazione della società e la revoca della convenzione stipulata tra la Provincia e il Consiglio d’Amministrazione della stessa, convenzione che prevede l’affidamento di lavori e servizi per un importo di soli 550 mila euro, cifra ritenuta non congrua dai Sindacati che in questi mesi sono stati vicini e solidali con i lavoratori.

E’ fissato intanto per oggi un importante incontro tra una delegazione dei lavoratori della Megaservice, i rappresentanti dei Sindacati, il Presidente del Consiglio Peppe Poma e i Capigruppo dei partiti Corrente, Chiofalo, Daidone, Ortisi, Canzoneri, per dibattere sulle gravi problematiche che condizionano la società. La stessa delegazione sarà poi presente in aula e assisterà ai lavori del Consiglio Provinciale, speranzosi che la politica riesca ad essere efficace nella propria azione e trovare una concreta soluzione al problema, per garantire un futuro sereno ai dipendenti e mettere nel dimenticatoio una situazione societaria oggi quanto mai difficile e insostenibile.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE