PartannaLive.it


Marsala: confermata condanna per omicidio

Marsala: confermata condanna per omicidio
05 febbraio
18:23 2013

Giuseppe La Grutta, pastore di 24 anni, ha visto confermare la sua condanna a 15 anni di reclusione per l’assassinio di Aldo Azzaro, allora 29enne, avvenuto la sera del 3 marzo 2011, pena confermata dalla Corte d’Assise d’appello di Palermo. Azzaro fu ucciso quella notte di quasi un anno fa con un colpo di arma da fuoco, a seguito di un forte diverbio avuto con La Grutta nei pressi dell’abitazione della sua fidanzata, che era stata sentimentalmente legata all’omicida.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE