PartannaLive.it


Progetto Accoglienza: trenta migranti ospiti del Comune di Partanna

Progetto Accoglienza: trenta migranti ospiti del Comune di Partanna
12 ottobre
11:34 2013

Barcone- MigrantiPartanna. Trenta migranti, sbarcati nelle scorse notti sull’isola di Lampedusa, da ieri sera sono ospiti del comune di Partanna presso la struttura del “Boccone del Povero Riggirello”, già precedentemente utilizzata in occasione dell’Emergenza Nord Africa 2012-2013 e quindi ritenuta adeguata per il servizio di accoglienza immigrati.
I migranti, tutti uomini e di nazionalità somala, eritrea e siriana, sono arrivati a Partanna intorno alle ore 23,00, dopo aver superato gli accertamenti e i controlli igienico-sanitari presso il centro accoglienza di Trapani.
Sarà compito della Soc. Coop. ONLUS Solidarietà di Partanna, quello di procedere alla gestione e sostentamento  dei migranti ospitati presso la struttura per l’importo massimo stabilito dalla Prefettura di €. 30,00 al giorno pro capite. Ad essi verrà garantito vitto e alloggio, assistenza sanitaria, assistenza generica della persona compresa la mediazione linguistica, il servizio di pulizia, la fornitura di biancheria e abbigliamento adeguato alla stagione, dei  prodotti per l’igiene, un pocket money di €. 2,50 al giorno, una tessera/ricarica telefonica di €. 15,00, al fine di poter permettere loro una vita dignitosa.
Un atto dovuto quello di accogliere i migranti e  di manifestare loro  solidarietà e disponibilità, in una situazione di grande emergenza che  mira alla salvaguardia della persona e della vita umana, anche se purtroppo, sino a ieri sera,  le acque siciliane sono state nuovamente “teatro di morte” per altri innumerevoli immigrati.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE