PartannaLive.it


Campobello di Mazara: si fingeva invalido per pass auto

Campobello di Mazara: si fingeva invalido per pass auto
23 novembre
12:04 2013

invalidoNatale Galfano, 52 anni, ex assessore comunale ai Servizi sociali del Comune di Campobello di Mazara, è stato condannato a quattro mesi di reclusione dal giudice monocratico di Marsala per una falsa attestazione di invalidità fisica grazie alla quale parcheggiava la sua auto negli spazi riservati ai portatori di handicap. Nell’indagine, condotta della Guardia di finanza della procura di Marsala diretta da Alberto Di Pisa, erano rimasti coinvolti anche due medici, entrambi accusati di falso ideologico per avere redatto i certificati medici che Galfano ha presentato al Comando dei vigili urbani di Campobello per ottenere il pass. Sono Paolo Meduri, di 49 anni, e Giuseppe Stallone, di 62. Il primo, all’epoca dei fatti (2008) in servizio al distretto Asp di Castelvetrano, è stato assolto, mentre Stallone è stato condannato alla stessa pena di Galfano.

(Fonte: Gds.it)

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

RUBRICHE

  Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

[juiz_sps buttons="facebook, twitter, google"]

SEGNALAZIONI

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE