PartannaLive.it


Il Gal Elimos promuove un convegno sul «sostegno alla creazione e allo sviluppo di micro-imprese»

Il Gal Elimos promuove un convegno sul «sostegno alla creazione e allo sviluppo di micro-imprese»
02 dicembre
12:27 2013

Gal Elimos«Il Gal Elimos, mercoledì 4 dicembre 2013 alle ore 9.30 presso il Museo Etno-antropologico (Ex convento di San Francesco – Via XV Maggio) di Calatafimi-Segesta, ha organizzato un convegno di animazione territoriale, al fine di comunicare, nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale «La Terra degli Elimi», l’apertura della II sottofase per la presentazione delle istanze a valere sul bando afferente la Misura 312 – «Sostegno alla creazione e allo sviluppo di micro-imprese». La Misura 312 sostiene, infatti, le iniziative rivolte alla creazione e al rafforzamento di microimprese in settori extra-agricoli, quali quello agroalimentare, dell’artigianato, del commercio e dei servizi, fortemente collegati alla produzione primaria e al territorio. Tali iniziative tendono, coerentemente, a favorire la creazione di nuovi posti di lavoro, il consolidamento dell’occupazione (favorendo anche l’ingresso di donne e giovani nel mercato del lavoro) e il mantenimento della popolazione rurale attiva. In occasione del convegno, inoltre, verranno illustrate nel dettaglio rispettivamente le azioni A «Trasformazione e commercializzazione artigianale dei prodotti tipici non compresi nell’Allegato I del Trattato», C «Incentivazione di microimprese nel settore dei servizi strettamente collegati alle finalità delle misure 312 e 313» e D «Incentivazione di microimprese nel settore del commercio, con priorità per la commercializzazione di prodotti tipici locali». Nell’incontro del 4 dicembre, aperto a tutti i soggetti interessati a presentare progetti in territorio Gal Elimos, verranno, pertanto, date le necessarie delucidazioni, tramite Rocco Lima (Responsabile di Piano del Gal Elimos) e Francesca Saccaro (Animatrice della Misura 312), sulle opportunità offerte dal bando in merito all’ammissibilità dei progetti».

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE