PartannaLive.it


“…le delizie del PaLato”: Puntine di maiale al vino con crema di funghi, cannella e semi di finocchietto

“…le delizie del PaLato”: Puntine di maiale al vino con crema di funghi, cannella e semi di finocchietto
23 dicembre
09:41 2013

…le delizie del PaLato”: Puntine di maiale al vino

con crema di funghi, cannella e semi di finocchietto

puntine maiale

di Valentina Galiano

Ingredienti: (per 2 persone)
– 500 g di puntine di maiale
– semi di finocchietto q.b.
– sale q.b.
– cannella q.b.
– 250 mL di un vino r
osso corposo
– olio extravergine d’oliva
– un pezzettino di cipolla bionda
– mezzo cucchiaio
di amido di riso
– 80 g di funghi misti (preferite i Porcini)

Procedimento:
Accendete il forno e, intanto, disponete le puntine in una teglia di medie dimensioni.

puntine maiale

Versate il vino nella teglia e spolverizzare la carne con la cannella, il sale e i semini di finocchietto.

puntine maiale condite
Infornate le puntine e lasciatele cuocere a 180°C per circa 30 / 40 minuti.
Intanto, preparate la crema di funghi. Lasciate imbiondire in una padella la cipolla tagliata a pezzetti con un po’ d’olio. Versatevi i funghi ben lavati e puliti e aggiungete 1 bicchiere d’acqua e un pizzico di sale.
Cuocete i funghi ( se dovesse occorrere aggiungete dell’acqua durante la cottura) e, quando saranno quasi pronti, aggiungete l’amido e mescolate. Toglieteli dal fuoco avendo cura di lasciare un dito d’acqua della loro cottura e versateli in un mixer.
Disponete la crema di funghi che avrete ottenuto sul fondo del piatto di ogni commensale e, al di sopra, le puntine, che con la cottura avranno preso un bel colore ramato.
Per decorare ho fatto colare un po’ di crema di funghi sulla carne e ho aggiunto dell’anice stellato.
Servitele ben calde.

puntine maiale

Buon appettito!!!

 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE