PartannaLive.it


Alcamo: il Comune seleziona un revisore unico esterno nell’ambito del progetto Courage

Alcamo: il Comune seleziona un revisore unico esterno nell’ambito del progetto Courage
23 gennaio
13:59 2014

Comune-AlcamoNell’ambito del Programma Italia-Tunisia 2007/2013 – Strumento Europeo di Vicinato e Partenariato (ENPI), il Comune di Alcamo, in qualità di soggetto Beneficiario, in partenariato con ASP di Trapani, Pro Loco Castellammare del Golfo, Association pour la Promotion de L’Emploi et du Logement A.P.E.L, Union Tunisienne de Solidarité Sociale, ha presentato il Progetto COURAGE – Création d’Opportunités pour Rénover le tissu Associatif local pour les futures Générations Euro-méditerranéennes.

Il progetto Courage intende sostenere la cooperazione per il rafforzamento del tessuto associativo italo-tunisino attraverso un approccio mirante alla promozione di uno sviluppo locale sostenibile in ambito sociale, con particolare attenzione alla cura delle fasce deboli. In fase di attuazione del progetto, il beneficiario deve designare un revisore autorizzato indipendente che verifichi le spese e rilasci un rapporto di verifica e dunque, il Comune di Alcamo, capofila del progetto, indice una selezione per l’individuazione di n. 1 Revisore Unico Esterno/“auditeur” per l’esecuzione degli adempimenti previsti in capo al progetto.

La prestazione dovrà essere espletata personalmente dal soggetto selezionato, in piena autonomia, senza vincolo di subordinazione e per lo svolgimento delle attività previste il Revisore Esterno Unico/Auditeur farà uso di strutture ed attrezzature proprie. L’incarico di Revisore Esterno Unico/Auditeur avrà inizio a far data dalla sottoscrizione del disciplinare di incarico e si concluderà entro i 90 giorni successivi alla data di conclusione del progetto (24/06/2015) salvo eventuali proroghe autorizzate e concesse al Capofila da parte dell’AGC del programma Italia-Tunisia 2007-2013.

Chiunque fosse interessato alla selezione per l’assegnazione dell’incarico dovrà far pervenire al Comune a mano o a mezzo raccomandata A/R del servizio postale anche non statale, in busta chiusa, indirizzata a Comune di Alcamo, Piazza Ciullo n. 1 – entro e non oltre le ore 13,00 del 28/01/2013, istanza di partecipazione in carta semplice con il proprio Curriculum Vitae in formato europeo, in calce al quale sarà resa la dichiarazione di veridicità dei dati ivi riportati, corredato dalla fotocopia del documento d’identità del proponente. Sulla busta, oltre l’indirizzo del destinatario e del mittente, dovrà essere indicato in stampatello la seguente dicitura: “Selezione di n. 1 Auditeur Progetto COURAGE – PS3.1.002 – PO ITALIA TUNISIA 2007/2013”.

Non si terrà conto di istanze pervenute oltre il suddetto termine e non farà fede la data di spedizione apposta col timbro postale. L’utilizzo di un diverso formato di curriculum vitae comporterà l’automatica esclusione del candidato dalla procedura di valutazione per cui si richiede: iscrizione da almeno tre anni all’ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili; iscrizione nel Registro dei Revisori Contabili; esperienza nella rendicontazione di progetti cofinanziati da fondi comunitari da almeno tre anni; conoscenza della lingua francese parlata e scritta.

 

Info  www.comune.alcamo.tp.it   homepage

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE