PartannaLive.it


Provincia Regionale di Trapani: visita pastorale del Vescovo della Diocesi, Mons. Pietro Maria Fragnelli

Provincia Regionale di Trapani: visita pastorale del Vescovo della Diocesi, Mons. Pietro Maria Fragnelli
23 gennaio
14:20 2014

fragnelli vescovoVisita pastorale nella tarda mattinata di ieri del nuovo Vescovo della Diocesi di Trapani, S.E. Mons. Pietro Maria Fragnelli, presso il Palazzo del Governo, sede storica della Provincia Regionale.

Mons. Fragnelli, giunto poco dopo mezzogiorno assieme a Don Filippo Cataldo, è stato accolto dal Commissario Straordinario, Dott. Darco Pellos, dal Segretario Generale, Dott. Giuseppe Scalisi, dagli altri Dirigenti, l’Avv. Diego Maggio e l’Ing. Antonino Candela, ed ha poi incontrato, nell’Aula “Piersanti Mattarella”, tutti i Dipendenti Provinciali appositamente riuniti e ai quali, dopo il benvenuto rivoltogli dal Commissario Pellos ed il saluto del rappresentante dei lavoratori RSU, Piero Coppola, ha impartito la propria benedizione. Mons. Fragnelli ha inoltre benedetto dei crocifissi destinati ai vari Uffici Provinciali.

La visita pastorale del Vescovo della Diocesi di Trapani è stata particolarmente gradita dai dipendenti provinciali che hanno apprezzato le parole e la grande disponibilità al dialogo di Mons. Fragnelli che hanno contribuito a rasserenare gli animi e riaprire i cuori alla speranza nel momento in cui, come hanno fra l’altro sottolineato nei loro interventi sia il Commissario Straordinario dell’Ente che il rappresentante dei lavoratori RSU, la riforma delle Province Regionali in Sicilia, con la prevista ma non ancora realizzata istituzione dei liberi consorzi comunali, ha contribuito a rendere ancora più incerta la situazione generale. Gli intervenuti hanno tutti riservato grande attenzione nei confronti dei lavoratori con particolare riferimento a quelli precari.

In questo quadro, la statura morale e religiosa di Mons. Fragnelli costituisce per tutti un punto di riferimento per il raggiungimento dell’obiettivo del bene comune, avendo quali strumenti per tagliare tale traguardo il massimo dell’impegno, l’onestà ed il rispetto dei diritti di ogni cittadino.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE