PartannaLive.it


Partanna: Comune aderisce al progetto del decoro urbano

Partanna: Comune aderisce al progetto del decoro urbano
18 marzo
14:59 2014
Nicola-Catania

Il Sindaco Nicolò Catania

Tra gli obiettivi principali dell’Amministrazione Comunale è compreso lo sviluppo e l’implementazione dei sistemi di e–government, al fine di incentivare la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, migliorando i livelli qualitativi di trasparenza amministrativa.

Il Sindaco Nicolò Catania: “Il Comune ha aderito al progetto “Decoro Urbano Gestione Segnalazioni”, presente all’indirizzo http://www.decorourbano.org/comuni, di proprietà di Maiora Labs s.r.l., sottoscrivendo un Accordo, a titolo gratuito, con la società Maiora Labs S.r.l. con sede in Roma che prevede l’utilizzo del software gestionale denominato “Decoro Urbano Gestione Sergnalazioni” e del software per apparecchi smartphone e/o tablet denominato “WeDU! Decoro Urbano”.

Il servizio Decoro Urbano consiste in uno strumento partecipativo per le segnalazioni del degrado urbano e consente di far conoscere tutto ciò che non va sul territorio comunale inviandone la segnalazione tramite un sistema automatizzato, consentendo la presenza sul territorio e la tutela del bene comune.

Il Sindaco precisa, inoltre, che attualmente è possibile inviare segnalazioni in merito a: rifiuti, dissesto stradale, zone verdi, vandalismo, incuria, segnaletica, affissioni abusive; in futuro è prevista l’inclusione di nuove categorie quali randagismo, inquinamento acustico, barriere architettoniche.

Conclude il Sindaco, che aderendo al network Decoro Urbano si compie un importante passo nella realizzazione dell’e–government, in linea con la modernizzazione che sta avvenendo in diversi Paesi: creando, così, un filo diretto tra cittadini e pubblica amministrazione a costo zero, elevando i livelli di trasparenza amministrativa e di partecipazione.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE