PartannaLive.it


Partanna: scambio culturale tra l’Istituto Alighieri e una scuola viennese

Partanna: scambio culturale tra l’Istituto Alighieri e una scuola viennese
07 Maggio
13:10 2014

scambio culturale vienna 2

Una classe dell’Institut “Maria Regina” di Vienna è stata ospite della classe 3E del Liceo Linguistico “Alighieri” di Partanna nello scorso aprile dal 4 all’11. E’ la prima volta che una scuola di Vienna realizza uno scambio culturale con una scuola di Partanna. Con orgoglio, spiega la prof.ssa Rosanna Grimaudo, insegnante di Tedesco della classe 3E, “Finalmente lo studio della lingua e della cultura tedesca diventa decisivo per incontrare e conoscere uno dei paesi che ha contribuito, e contribuisce tutt’ora, a riscoprire la bellezza della cultura mitteleuropea di lingua tedesca, uno degli aspetti fondamentali della cultura europea, attraverso non un “convegno di addetti ai lavori”, ma un incontro e un’amicizia di ragazzi sedicenni al seguito di “coraggiose” insegnanti italiane e austriache (visti tagli e restrizioni delle scuole), professoresse Rosanna Grimaudo , Daniela Gaglio, Julia Leitner e Gerlinde Hufnagel”. Grande è stata l’attesa e l’emozione della classe partannese per i coetanei viennesi, già all’arrivo in aeroporto in tenuta da mare e desiderosi di incontrare per la prima volta la Sicilia . “Gehen wir ans Meer!” (andiamo al mare!) è stato subito il loro primo desiderio espresso.

 scambio culturale vienna

Con calorosa ospitalità così le famiglie e la scuola degli alunni  dello “Alighieri” hanno dato agli austriaci di Vienna un assaggio di autentica espressione di cultura italiana, offrendo gli aspetti più vivi e divertenti dei principali ingredienti della tradizione siciliana con la loro semplicità e bellezza.  Arte, paesaggi, storia, cibo, danza e ospitalità sono stati il “leitmotiv” della settimana vissuta con i  ragazzi di Vienna. Per la classe austriaca sorprendenti e ammirevoli sono stati i luoghi visitati della Sicilia occidentale, come Palermo, Trapani, Selinunte, Monreale, e la stessa Partanna. Con entusiasmo gli austriaci hanno vissuto uno stile di vita così diverso ma più apprezzabile per certi aspetti dal punto di vista umano rispetto alla loro quotidianità viennese. Nonostante la differenza di temperamenti e abitudini, si è instaurato tra i ragazzi un rapporto di simpatia e di sincera amicizia. La diversità culturale ha portato ognuno a constatare che la bellezza di uno scambio sta proprio nella condivisione, nell’apprezzamento e nel riconoscimento reciproco delle rispettive identità linguistiche,  culturali e sociali con pregi, difetti ed esperienze da mettere a confronto alla pari. Gli alunni dell’Institut Maria Regina hanno portato via con sé molte emozioni e un sincero affetto per gli amici incontrati a Partanna. Alla partenza siciliani e viennesi si sono dati appuntamento alcuni a Vienna altri in Sicilia per la prossima estate. Inoltre, più saldo è diventato il legame all’interno delle rispettive classi e molto più positivo l’esito del profitto in tedesco per la classe 3E e per la classe viennese in italiano. Un pezzo di autentica Europa unita è nato tra i banchi dell’Alighieri di Partanna e del Maria Regina di Vienna. Se questa non è Europa.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE