PartannaLive.it


Benzinai in sciopero, da oggi chiusi i «fai da te»

Benzinai in sciopero, da oggi chiusi i «fai da te»
14 giugno
10:43 2014

sciopero benzinai

Niente self service da oggi al 17 giugno sulle strade italiane. Mercoledì prossimo sarà invece la volta della serrata vera e propria di tutte le stazioni di rifornimento di carburante, anche con servizio. Lo sciopero in questo caso sarà esteso ai distributori che si trovano nelle autostrade. Gli impianti «fai da te» delle stazioni di rifornimento rimarranno chiusi per lo sciopero proclamato dalle sigle sindacali Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio per protestare contro i prezzi alti imposti dalle compagnie in un contesto di «indifferenza e sostanziale inerzia della politica e delle istituzioni». Giovedì, venerdì e sabato non saranno accettate, invece, le carte di credito. In Sicilia, secondo alcune stime degli addetti ai lavori, su 2400 stazioni di rifornimento ne dovrebbero aderire allo sciopero almeno 1700. Quelle che non sciopereranno sono gestite direttamente dalle compagnie petrolifere.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE