PartannaLive.it


Lampedusa: campi di volontariato nella spiaggia dei Conigli

Lampedusa: campi di volontariato nella spiaggia dei Conigli
03 giugno
19:22 2014

lampedusa isala conigli volontariato

Anche quest’anno Legambiente di Lampedusa organizza i campi di volontariato per la tutela e la sorveglianza della Spiaggia dei Conigli, una delle aree più belle ed interessanti della riserva naturale “Isola di Lampedusa” e sito di ovodeposizione della tartaruga marina Caretta caretta: è un’esperienza unica per chi ha voglia di trascorrere in modo utile e responsabile parte del proprio tempo libero, partecipando da protagonista ad un progetto di tutela ambientale dedicato alla tutela di uno straordinario ambiente costiero, uno dei più belli del Mediterraneo, ed alla salvaguardia della tartaruga marina, specie minacciata di estinzione.

I campi, articolati in turni di 10 giorni a partire dal 3 luglio al 1 ottobre, prevedono lo svolgimento di attività di sorveglianza della spiaggia dei Conigli (diurna e notturna), di informazione e sensibilizzazione dei bagnanti, di controllo ed orientamento della fruizione balneare verso forme compatibili con l’importanza del sito.

Inoltre, i volontari collaboreranno alle attività di rilevamento dei dati sulla fruizione balneare e sulla nidificazione della tartaruga marina.

L’alloggio del campo è spartano (camerate con bagni in comune), e viene richiesta la partecipazione di tutti all’organizzazione ed alla gestione dei campi (preparazione dei pasti, pulizia dell’alloggio). Per partecipare è necessario essere maggiorenni.

Ai volontari non sono richieste specializzazioni particolari, ma serve entusiasmo, flessibilità e capacità di adattamento.

Per informazioni e/o prenotazioni potete rivolgervi ai seguenti recapiti: 0922.971611 (da lunedì a sabato dalle ore 9,00 alle ore 14,00), volontariato.lampedusa@gmail.com

Troverete ulteriori informazioni nel sito www.campilampedusa.altervista.org

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE