PartannaLive.it


Mafia, Green Italia:verità e giustizia per Paolo Borsellino

Mafia, Green Italia:verità e giustizia per Paolo Borsellino
19 luglio
16:16 2014

green italiaA 21 anni dalla strage di Via D’Amelio siamo ancora qui a chiedere giustizia e verità sui mandanti e sulle motivazioni dell’eccidio di Paolo Borsellino e della sua scorta. Una verità che non deve fermarsi davanti ad alcun ‘santuario’e accertare chi ha voluto e ordinato la morte di Paolo. ‘Diventerà bellissima’:il suo sogno è già il nostro Manifesto politico e culturale per una nuova Sicilia e una nuova Italia, finalmente consapevoli del proprio patrimonio materiale e immateriale e all’altezza degli uomini che si sono sacrificati per difenderne la dignità e l’onore. Ma ‘diventerà bellissima’ solo quando si farà piena luce sui mandanti, sulle complicità, sui tradimenti, sulle deviazioni e sui pezzi dello Stato che hanno trattato con Cosa Nostra, e quando gli sciacalli, i tiepidi, i mediatori e i complici avranno perduto per sempre il diritto alla parola e non avranno più il coraggio, ne il diritto, di nominare Paolo Borsellino. E ‘diventerà bellissima’ quando verità e giustizia potranno essere accertate e affermate senza che siano bloccate davanti ad alcun interesse superiore. Per questo oggi rinnoveremo non solo il ricordo ma anche l’impegno continuo e irriducibile fino alla verità su chi ha voluto la morte di Paolo Borsellino,oltre la cupola mafiosa”.

Così in una nota il coordinatore nazionale di Green Italia Fabio Granata e gli esponenti del movimento politico in Sicilia Sebastiano Butera (Presidente Comitato Regionale), Vincenzo Ciffo e Mila Caldarella (Coordinatori Regionali) e la portavoce Simona Sanfilippo.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE