PartannaLive.it


Cassa integrazione, ancora emergenza in Sicilia

Cassa integrazione, ancora emergenza in Sicilia
24 agosto
11:48 2014

lavoro

Dall’inizio dell’anno ad ora sono 650 milioni le ore di cassa integrazione autorizzate in Italia, quasi 16 milioni in Sicilia con una stima di 26.263 lavoratori coinvolti nell’isola su un milione e 55 mila nel Paese. I dati sono dell’Osservatorio nazionale della Cgil che mette in luce la preponderanza della cassa integrazione in deroga sugli altri strumenti (cassa integrazione ordinaria e straordinaria). I dati elaborati dal sindacato mettono in luce anche un calo del numero di ore autorizzate rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La flessione, a livello nazionale, è pari al 7,78%; in Sicilia sale invece a un -35,46%. Segno che la coperta di oltre un miliardo e 720 milioni assegnati dal governo (400 dei quali immediatamente sbloccati) per cassa integrazione e mobilità è troppo corta mentre aumenta il ricorso ad ammortizzatori sociali come la mobilità, il cui presupposto (contrariamente alla cassa integrazione) è l’interruzione del rapporto di lavoro.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE