PartannaLive.it


Francesco Buzzurro sabato in concerto a Isnello

Francesco Buzzurro sabato in concerto a Isnello
13 agosto
17:10 2014

francesco.buzzurro

Dopo il successo registrato alla Valle dei Templi di Agrigento, sabato 16 agosto il chitarrista Francesco Buzzurro (nella foto) sarà in concerto a Isnello (PA) in Piazza P. Impastato alle ore 22.00, ospite dell’Isnello Guitar Festival. La rassegna, giunta alla terza edizione e di cui è direttore artistico il Maestro Luca Di Martino, propone anche quest’anno i concerti di alcuni tra i migliori chitarristi nazionali ed internazionali nei luoghi più suggestivi del piccolo centro delle Madonie.

Francesco Buzzurro, elogiato dalla critica per la sua tecnica unica, proporrà il live dal titolo One Man Band in cui, con personali arrangiamenti, reinterpreterà alcuni successi di artisti come Gershwin, Chick Corea, Dizzy Gillespie e Jobim. L’artista siciliano presenterà inoltre alcuni brani del suo nuovo disco di inediti “Il Quinto Elemento”, che uscirà il 7 ottobre, e altri tratti dai suoi precedenti lavori discografici, tra cui l’album “L’esploratore”, registrato proprio nelle Madonie.

Francesco Buzzurro affianca alla passione per la musica classica una profonda ricerca nell’ambito del jazz, sviluppando presto una particolare maniera d’improvvisare. Entra nell’Orchestra Jazz Siciliana e condivide il palco con mostri sacri del jazz. Collabora con alcuni tra i più noti esponenti della musica italiana e con l’Orchestra Sinfonica Siciliana. Chitarrista di confine e fuori dagli schemi, tiene seminari unificati per i dipartimenti di chitarra classica e jazz all’University of Southern California di Los Angeles. È docente di Chitarra Jazz al Conservatorio di Palermo e tiene masterclass presso conservatori, scuole di musica e università italiane e straniere.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE