PartannaLive.it


Piano Giovani, Crocetta: “Azzeriamo tutto, vogliamo rifare le selezioni”

Piano Giovani, Crocetta: “Azzeriamo tutto, vogliamo rifare le selezioni”
14 agosto
08:24 2014

crocettaSi potrebbe svolgere tra il 10 e il 30 settembre la selezione per i tirocini del Piano Giovani, ma con una procedura diversa dal click-day, dopo il flop del meccanismo su cui il governatore Rosario Crocetta (nella foto) ha chiesto relazioni alle società coinvolte, da Italia Lavoro a Ett. “Stiamo valutando tempi e modi per rifare la selezionedice Crocetta all’ANSA -. La mia idea è che tutti i giovani possano iscriversi e siano poi le imprese, in una fase successiva a scegliere i tirocinanti e darne comunicazione“. Il governatore è propenso a mandare in soffitta il click-day. “Purtroppo l’assessorato è stato indotto all’erroreafferma Crocetta -. Non credo sia un metodo giusto, perché escludere a priori chi non possiede un pc? Meglio allora sarebbe coinvolgere gli uffici del lavoro per dare modo ai ragazzi di presentare le domande“. E proprio ai giovani che Crocetta rivolge la sua attenzione:Stiano tranquilli, il governo è della loro parte e troverà il sistema più sicuro e veloce possibile“. Intanto, Crocetta avverte chechi ha sbagliato pagherà” per il flop del click-day, con circa 50 mila giovani rimasti esclusi dalla selezione on line. “E’ stato creato un danno d’immagine incredibile alla Regione – conclude CrocettaAgiremo con molta durezza. Il software non ha funzionato, Italia Lavoro ed Ett probabilmente hanno sottovalutato la questione, ci sono profili di responsabilità“.

(Fonte: Ansa.it)

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE