PartannaLive.it


Scuola, beffa per 18 precari siciliani: le assunzioni erano errate

Scuola, beffa per 18 precari siciliani: le assunzioni erano errate
29 agosto
14:25 2014

insegnanti docenti

Il coronamento del sogno di avere conquistato un posto di lavoro a tempo indeterminato nella scuola per 18 siciliani è durato lo spazio di 24 ore. E per altri 40 la certezza di avere scelto una sede si è trasformata nell’angoscia di doverla subito cambiare. Un brutto pasticcio quello che si è consumato nella sede dell’Ambito territoriale di Catania dell’Ufficio scolastico regionale, ossia l’ex provveditorato agli Studi, dove martedì scorso i vincitori del concorso del 2012 del sostegno nella scuola primaria sono approdati da tutte le province siciliane per conquistare il loro agognato posto di ruolo in cattedra.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE