PartannaLive.it


Sicilian Block Party: una battaglia rap sul ring di Area 14

Sicilian Block Party: una battaglia rap sul ring di Area 14
19 agosto
17:45 2014

area 14 sicilianUna battaglia a colpi di rima e uno spettacolo dedicato agli appassionati di freestyle e di hip hop. Ѐ “Sicilian Block party(nella foto la locandina), la prima sfida tra rapper siciliani organizzata da Area 14, che si terrà venerdì 22 agosto, a partire dalle ore 22, in via Caduti di Nassiriya a Castelvetrano.

Quindici giovani rapper, provenienti da tutta la Sicilia, si esibiranno in una competizione d’improvvisazioni in rima a ritmo di musica. A giudicarli saranno il pubblico e una giuria tecnica composta di Barile (mc di Trapani), Gheesa ( beatmaker di Calatafimi) e Biggaspano (singer/mc di Castelvetrano).

La serata sarà aperta da Me Evil Mc e la Crew THR3 Zone. Seguirà la vera battaglia di freestyle presentata da Biggaspano. In concerto live si esibiranno invece Barile e Gheesa, Biggapano e Reckonerz. Successivamente sarà portato in scena lo show di breakdance dei ragazzi della Works Crew di Mazara del Vallo.

Il vincitore del contest riceverà un premio in denaro. Sia per i partecipanti sia per il pubblico sono riservati buoni sconto spendibili presso l’Ottica Catalanotto di Castelvetrano. La serata è organizzata con il patrocinio degli sponsor: Keidea, Case di Latomie – Tenuta della famiglia Centonze, Ottica Catalanotto – Crescente Domenico s.r.l., Althea Palace Hotel, Mirror, Citysport e Maison De La Musique.

«Si trattaha detto l’organizzatrice dell’evento, Giulia Triolodi un’occasione di visibilità molto importante per tanti giovani rapper siciliani che avranno la possibilità d’incontrarsi, confrontarsi ed esibirsi davanti a un vasto pubblico. Ringrazio gli sponsor che hanno creduto in questa iniziativa che vuole dare spazio a un genere musicale innovativo, espressione di una cultura di nicchia, ma che sta riscontrando sempre maggiore apprezzamento da parte dei giovani».

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE