PartannaLive.it


Successo del “Notturno Selinuntino con Fisarmonica” organizzato dal Lions

Successo del “Notturno Selinuntino con Fisarmonica” organizzato dal Lions
26 agosto
13:16 2014

lions c.vetrano foto

«La grande partecipazione e la sensibilità del pubblico testimoniano che l’arte e lo spettacolo rappresentano due eccezionali veicoli per l’abbattimento delle barriere architettoniche». Così il presidente del Lions Club di Castelvetrano, Tommaso La Croce, ha commentato lo straordinario successo del “Notturno Selinuntino con Fisarmonica”, lo spettacolo musicale a scopo benefico promosso dal Lions Club di Castelvetrano, con il patrocinio della Città di Castelvetrano Selinunte, del CAM e della Pro Loco, andato in scena lo scorso 23 agosto al CAM di Triscina e che ha consentito di raccogliere la somma di 3.700 euro destinata all’acquisto di una rampa per l’accesso dei diversamente abili al Teatro Selinus.

Uno spettacolo di grandissimo rilievo artistico, ideato dal giovane compositore e musicista Mario Cervellione in collaborazione con la Cooperfisa di Vercelli, leader mondiale di produzione di fisarmoniche, durante il quale si sono esibiti maestri e campioni di fisarmonica di fama internazionalecome Gianluca Campi, che ha offerto uno straordinario saggio del suo talento interpretativo, Eugenia Cherkazova, docente presso il Conservatorio statale “Tchaikovsky” di Kiev e solista presso la “Società Filarmonica Nazionale dell’Ucraina”, e Romeo Aichino, che ha portato in scena musettes francesi e vecchi brani di fisarmonica adattati in forma dance.

Alla serata ha preso parte anche il sindaco della città Castelvetrano Selinunte e socio del Lions Felice Errante. Il presidente del Lions, Tommaso La Croce, sul palco, ha ringraziato il Sindaco, il direttore artistico dello spettacolo, Antonello Camporeale, gli artisti, i conduttori, Giuseppe Camporeale e Francesca Capizzi e i rappresentanti della Pro Loco e del CAM, Giovanni Miceli e Pandolfo Pandolfi. Ad ognuno di loro, in segno di riconoscimento, ha consegnato il “guidoncino”, simbolo del Lions di Castelvetrano. Particolare ringraziamento ha rivolto pure alle aziende che hanno sostenuto l’evento: Panificio Rizzo di Castelvetrano, Caseificio Cammarata, Azienda Agricola Vigneto Fiumegrande di Marsala, Paninoteca “La Focaccia” di Paolo Accardi di Castelvetrano, Caseificio Sacco di Castelvetrano, New Mister Bruscò di Maurizio Monteleone di Marsala, Centro Flora di Piero Galfano e Vita Clemente di Castelvetrano.

«Il Lions club di Castelvetranoha aggiunto infine Tommaso La Crocecontinuerà nella propria mission, sostenendo iniziative per la lotta contro qualsiasi forma di emarginazione sociale e culturale. Rivolgo un appello accorato a tutti i cittadini e alle imprese del territorio affinché, con il loro sostegno, possano contribuire alla realizzazione di questa importante struttura che consentirà finalmente l’accesso dei diversamente abili al Teatro Selinus».

Ѐ possibile contribuire, chiamando i seguenti numeri:333.6982129 – 338 360 27 68 – 335 7892433.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE