PartannaLive.it


Centinaia di bambini si riappropriano del Parco Archeologico di Selinunte

Centinaia di bambini si riappropriano del Parco Archeologico di Selinunte
08 settembre
08:53 2014

image-1

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, unitamente al direttore Dr.Giovanni Leto Barone, ha fatto gli onori di casa presso il Parco Archeologico di Selinunte in occasione dell’evento “IL PARCO DEI BIMBI”.  Oltre duecento bambini, accompagnati dai genitori, dai nonni e da tanti altri cittadini hanno voluto essere presenti per questo originale happening che ha permesso ai bimbi di vivere una mattinata indimenticabile. Uno staff qualificato coordinato dall’esperto del Sindaco per la valorizzazione del patrimonio etno-antropologico, la dr.ssa Arianna Maniscalco, ha accompagnato i giovani visitatori a scoprire le meravigliose vestigia del Parco e scene di grande entusiasmo si sono registrate al momento della presentazione della nuova mascotte della città che è stata realizzata da uno dei più importanti disegnatori italiani, Massimo Asaro, che lavora per la Walt Disney. Il giovinetto è stato riportato dalle pagine disegnate ad una rappresentazione in forex alta quasi un metro e settanta centimetri, ed è diventato il protagonista di migliaia di foto. Dalla prossima settimana, dopo l’apertura dell’anno scolastico, la mascotte andrà in giro in tutte le scuole elementari della città in modo tale che tutti i nostri giovani concittadini possano partecipare al concorso che si concluderà con l’attribuzione del nome. Madrina d’eccezione la Vice-Presidente della Regione Siciliana, dr.ssa Patrizia Valenti, che ha aderito con entusiasmo all’originale iniziativa, plaudendo alla riuscita dell’evento ed auspicando che possa essere il preludio a tante iniziative che abbiano il parco come protagonista.

Soddisfazione è stata espressa anche dal diretto Leto Barone e dal Sindaco che ha dichiarato: “I nostri bambini si sono riappropriati del Parco Archeologico e dall’ entusiasmo che hanno mostrato crediamo proprio che diventeranno i migliori testimonial del nostro scrigno dei tesori afferma Errantein queste settimane prima con l’evento google e poi con le aperture serali, grazie alla collaborazione della direzione del parco, siamo riusciti a riportare attenzione ed naturismo attorno alle nostre emergenze archeologiche e non ci fermeremo certamente qui. Sono in fase di definizione una serie di appuntamenti che coinvolgeranno sia le giovani generazioni, in cui crediamo fermamente, che i turisti ed i cittadini per far diventare questo sito polo di attrazione non solo per gli appassionati della storia, ma vero e proprio cuore pulsante della nostra cittàconclude Erranteconsentitemi di ringraziare oltre a tutti coloro che hanno partecipato anche l’assessore Valenti, il direttore Barone, la dottoressa Maniscalco e l’artista Massimo Asaro che con impegno e passione hanno fatto si che questo evento potesse concretizzarsi ed avere il successo straordinario che meritava“.

Comune di Castelvetrano

Testo integrale

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE