PartannaLive.it


La sanità pubblica torna ad assumere, vari bandi in Sicilia

La sanità pubblica torna ad assumere, vari bandi in Sicilia
29 settembre
23:48 2014

medico-2La sanità pubblica torna ad assumere in Sicilia, scattano infatti le selezioni per assegnare una ventina di incarichi medici con contratti a termine e per formulare nuove graduatorie da cui scegliere personale ogni volta che si presenterà l’esigenza.

È il Policlinico di Palermo ad aver pubblicato il maggior numero di bandi, 8. Mentre le altre selezioni riguardano l’Asp di Enna e quella di Palermo. Il primo bando del Policlinico di Palermo assegna due posti con contratto di collaborazione per 12 mesi ad altrettanti neolaureati in medicina e chirurgia con specializzazione in oncologia medica. I vincitori lavoreranno al progetto «Promozione di una rete tumori rari» e saranno impegnati essenzialmente nel Catanese e nel Ragusano. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale di venerdì scorso e assegna 30 giorni di tempo per le domande.

E un altro bando, analogo, del Policlinico palermitano assegna un posto a un neolaureato in medicina e chirurgia con specializzazione in neurologia. Mentre al vincitore della selezione per laureati in scienze biologiche andrà un contratto di collaborazione per 9 mesi: anche questa figura sarà impegnata nella rete per i tumori. Per lo stesso progetto il Policlinico cerca pure un neolaureato in scienze biologiche da impiegare come manager di laboratorio e a cui assegnare un contratto di collaborazione della durata di 9 mesi.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE