PartannaLive.it


Trapani servizi, il Comune taglia fondi e servizi

Trapani servizi, il Comune taglia fondi e servizi
27 settembre
20:55 2014

trapani servizi - Copia

Il comune di Trapani ha chiesto alla Trapani servizi Spa la sospensione, dal 1° di ottobre, dei servizi di manutenzione della segnaletica stradale e dell’impianto di illuminazione pubblica.

Ne è stata data comunicazione ufficiale ieri pomeriggio in un incontro al quale hanno partecipato i rappresentanti della società di cui l’amministrazione comunale è socio unico e i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, rispettivamente Nicola Del Serro componente della segreteria Fp Cgil, Giovanni Montana segretario generale della Fit Cisl Palermo Trapani e Mario D’Angelo segretario generale Uiltucs Trapani.

Con una nota ufficiale dell’amministrazione trapanese, infatti, è stato comunicato alla SpA, non solo che dal prossimo mese non dovrà più occuparsi della cura della segnaletica e degli impianti di illuminazione, ma che verranno ridotte del 10 per cento le somme a essa destinate per la raccolta dei rifiuti solidi urbani (per un ammontare di 400 mila euro circa) e del 10 per cento le somme per i cosiddetti “servizi diversi”, cioè manutenzione del cimitero, pulizia strade e cassonetti, etc… (per una cifra di 68 mila euro).

Siamo fortemente preoccupatiaffermano Del Serro, Montana e D’Angeloper il futuro occupazionale dei circa 150 lavoratori della società. I tagli dei servizi e delle somme potrebbero causare esubero di personale. Chiediamo, pertanto, un incontro urgente con il sindaco di Trapani Vito Damiano e con il prefetto Leopoldo Falco per conoscere il destino dei dipendenti della Trapani Servizi, ricordando inoltre che il contratto che lega Comune di Trapani e partecipata scadrà il prossimo 30 settembre“.

Chiara Damiano

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE