PartannaLive.it


Castelvetrano: il Lions al “Ferrigno” per parlare di alimentazione e sviluppo ecosostenibile

Castelvetrano: il Lions al “Ferrigno” per parlare di alimentazione e sviluppo ecosostenibile
17 ottobre
16:39 2014

«La promozione dello sviluppo ecosostenibile rappresenta un obiettivo molto importante che merita l’impegno di un’associazione umanitaria come il Lions club, da oltre mezzo secolo sensibile ai bisogni della collettività. Nella trattazione del tema, che ha notevoli ricadute sociali, abbiamo deciso di coinvolgere le scuole, perché crediamo che la crescita culturale e la formazione professionale delle nuove generazioni rappresentino fattori determinanti per lo sviluppo equilibrato e sostenibile dell’economia locale e, più in generale, per il progresso della società». Lo ha detto il dott. Tommaso La Croce, presidente del Lions di Castelvetrano, nell’ambito degli interventi del seminarioNutrire il mondo preservando il pianeta. Migliorare i mezzi di sussistenza, gestire le risorse naturali, proteggere l’ambiente e realizzare uno sviluppo sostenibile”, che si è svolto ieri, giovedì 16 ottobre, in occasione della giornata mondiale dell’Alimentazione, nell’Istituto tecnico “ISSITP G.B. Ferrigno” di Castelvetrano-Selinunte.

Il seminario è stato promosso con il patrocinio del Comune di Castelvetrano rappresentato dall’assessore comunale alla Pubblica Istruzione Rosa Maria Castellano.

Sono intervenuti il dott. Francesco La Croce, consulente nel settore agroalimentare, il dott. Antonino Cappello, dirigente della Soat di Gibellina e funzionario dirigente dell’assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Siciliana, l’avv. Diego Maggio, presidente dell’associazione “Paladini dei vini di Sicilia”, e il dott. Vincenzo Lo Castro, imprenditore dell’azienda agroalimentare “Stramondo srl” di Salemi.

«Ringrazioha aggiunto Tommaso la Crocei relatori del seminario per l’eccellenza degli interventi e il dirigente scolastico Pietro Ciulla, che ha dimostrato grande disponibilità e interesse verso il tema trattato».

Il Lions di Castelvetrano si farà ancora promotore di iniziative rivolte alle scuole e ai giovani. Dal 24 al 30 novembre prossimi, infatti, parteciperà con un proprio service al programma delle iniziative promosse dall’Unesco di Castelvetrano Selinunte, sotto l’egida e il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, in occasione della settimana DESS (Decennio ONU di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2005/2014). Nell’ambito di tali iniziative, saranno organizzate attività culturali incentrate sui temi “Alimentazione, Agricoltura ed Ecosistema” rivolte a tutte le scuole del territorio e, più in generale, ai giovani, che rappresentano «il futuro e la più importante risorsa per il reale cambiamento della nostra società».

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE