PartannaLive.it


Comunicato stampa del Lions CLub di Castelvetrano

Comunicato stampa del Lions CLub di Castelvetrano
15 novembre
12:27 2014

Una giornata di grande interesse, tra i profumi e i colori di un frantoio castelvetranese. Ѐ stata questa l’esperienza vissuta dagli alunni dell’Istituto comprensivo “Lombardo Radice-Pappalardo” durante la visita dell’oleificio “BontAgri srl” (già Peruzza) che si è svolta lo scorso giovedì grazie all’iniziativa del Lions club di Castelvetrano, di cui è presidente Tommaso La Croce.

Un’attività promossa dal club service castelvetranese con il Patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO con l’obiettivo di affrontare i temi “Alimentazione, Agricoltura ed Ecosistema”.

I bambini hanno manifestato grande coinvolgimento e per certi versi stupore nell’assistere alle diverse fasi della produzione dell’olio. Hanno appreso che l’olio extravergine di Castelvetrano è un prodotto d’eccellenza unico al mondo. Sono stati affascinati dall’inconfondibile odore della spremitura delle olive ed hanno posto tante domande agli esperti e agli operatori del settore che hanno guidato la visita. «Sono molto soddisfattoha detto il presidente del Lions, Tommaso La Crocedel successo di questa iniziativa dal grande impatto formativo che ha stimolato la curiosità dei ragazzi attraverso la conoscenza approfondita di un’eccellenza enogastronomica del nostro territorio e di un importante settore dell’economia castelvetranese, quale quello oleario. Ѐ necessarioha aggiuntoche iniziative come queste non restino fenomeni isolati ma che, al contrario, siano promosse autonomamente anche da altre istituzioni pubbliche, come le scuole, gli enti locali e più in generale la pubblica amministrazione che hanno proprio il compito e il dovere precipuo di contribuire in maniera valida e concreta alla crescita umana e culturale delle nuove generazioni senza tralasciare gli aspetti relativi alla valorizzazione dei nostri prodotti e del nostro territorio. Solo in questo modo si potrà veramente incidere efficacemente sulla costruzione di un futuro per i nostri giovani che possa essere basato sullo sviluppo sostenibile dell’economia e sano della società».

 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE