PartannaLive.it


Solidarietà, sorrisi ed emozioni ad Area 14 per i bambini diversamente abili

Solidarietà, sorrisi ed emozioni ad Area 14 per i bambini diversamente abili
04 gennaio
11:44 2015

Solidarietà, sorrisi ed emozioni ieri sera ad Area 14 per i bambini diversamente abili dell’Aias di Castelvetrano che hanno partecipato alla serata di beneficenza promossa, in occasione delle festività natalizie, dalla società “Gogò” titolare di Area 14 in via Caduti di Nassiriya a Castelvetrano. Un momento conviviale fortemente voluto da Francesca Rizzo, presidente del Consiglio d’amministrazione di Area 14, con l’obiettivo di regalare momenti all’insegna del divertimento, dell’allegria e della piena integrazione sociale ai bambini che vivono particolari situazioni di disagio. Durante la serata i bambini sono stati ospitati assieme alle loro famiglie all’interno della struttura, dove sono stati intrattenuti con canti e giochi da Barbara Sinacori, psicomotricista e animatrice di Santa Ninfa. Hanno poi trascorso momenti di convivialità, degustando “pizza al giro” e patatine preparate dagli chef di Area 14. L’iniziativa è stata accolta con molto entusiasmo dai bambini e dalle loro famiglie che al termine della serata “tutti in coro” hanno ringraziato i titolari di Area 14 per l’opportunità offerta. «Ѐ stato molto emozionanteha dichiarato Francesca Rizzovedere con quanta gioia e coinvolgimento quei bambini hanno partecipato ai giochi e alle attività che con tanto amore abbiamo preparato per loro. Si tratta di una prima esperienza ha aggiuntocui contiamo di dare continuità nel tempo, sperando di coinvolgere altre associazioni nella consapevolezza di quanto importante sia il contributo che ognuno di noi, nel proprio piccolo e nell’ambito della propria attività, possa dare a sostegno dei diritti dell’infanzia e, in particolare, delle categorie sociali più deboli ma che rappresentano importanti risorse per tutta la comunità. Voglio rivolgere ai bambini e alle loro famiglie un forte abbraccio a nome di tutta Area 14 e un ringraziamento all’Aias di Castelvetrano per l’importante supporto offerto a sostegno dell’organizzazione della nostra iniziativa».

Antonella Bonsignore

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE