PartannaLive.it


Da Carini riparte lo Spazza…ToUr!

Da Carini riparte lo Spazza…ToUr!
26 febbraio
13:07 2015

Rifiuti a destra a manca che rendono la vita quasi impossibile a coloro che vivono in provincia. Ogni giorno, Carini, è sempre più soffocata dai rifiuti. Stanchi di questa situazione, tanti concittadini sono pronti a far sentire la propria voce. In che modo? Attraverso lo “Spazza.. ToUr”, un vero e proprio spettacolo organizzato in un palcoscenico itinerante su cui si esibiranno artisti come Ivan Fiore, Lucina Lanzara, Giovanni Mattaliano e Massimo Patti, e Lello Analfino. L’appuntamento è per domenica 1 marzo: da Carini ci si muoverà per raggiungere il lungomare di Capaci, intorno alle 10:30. “Spazzatour nasce dalla coscienza civica di un gruppo di allievi dell’Accademia Musicale Mediterranea di Carinidice Kristian Cipolla, direttore dell’AMMper la devastante situazione di degrado che affligge un amplissimo territorio che va da Isola a Cinisi trovando nel paese della baronessa la punta di diamante di uno sfacelo a cielo aperto”. A ripulire le aiuole disposte sul lungomare saranno i volontari di Legambiente, durante le esibizioni di pittura.

Vicinanza, quella tra l’Accademia e il Circolo Legambiente Naturalmente Sicilia di Isola delle femmine, fondamentale per la strutturazione di Spazza ToUr.

Il primo evento, lo “Sconcerto a Villagrascia”, è stato organizzato presso la Stazione Piraineto il 18 Gennaio e ha visto la partecipazione di artisti locali e non che hanno portato arte e bellezza a contrasto della scenografia offerta dai rifiuti.

E’ possibile seguire “Spazza ToUr” attraverso la pagina Facebook, o inviando foto o video all’indirizzo di posta elettronica “spazzatour2015@gmail.com”  

Serafina Aiello

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE