PartannaLive.it


Affitti in nero: scoperti 131 evasori a Partanna e in altri 7 comuni limitrofi

Affitti in nero: scoperti 131 evasori a Partanna e in altri 7 comuni limitrofi
20 aprile
23:26 2016

Evasione fiscale da oltre un milione di euro in otto comuni del Trapanese. Sono 131 gli evasori scoperti nel settore delle locazioni immobiliari. Dallo scorso gennaio ad oggi i finanzieri hanno controllato le posizioni di proprietari di seconde e terze case, di ville e capannoni commerciali, risultati affittati ad italiani e stranieri. Gli immobili si trovano in otto comuni: Castelvetrano, Vita, Salemi, Poggioreale, Gibellina, Partanna, Salaparuta e Santa Ninfa. Dall’attività di controllo dei finanzieri emerge una variegata casistica di sistemi di evasione come la stipula di falsi contratti di comodato d’uso dissimulanti veri e propri contratti di locazione; mancata registrazione di contratti di locazione conclusi verbalmente tra privati; stipula e registrazione di contratti di locazione con canoni inferiori a quelli effettivamente pattuiti e percepiti; omessa dichiarazione dei canoni di locazione percepiti in relazione a contratti regolarmente registrati. L’attività investigativa si è inizialmente basata sull’esame incrociato delle informazioni risultanti dalle varie banche e attività di controllo e sopralluogo. Tra i soggetti risultati non in regola con il fisco figura anche un ricco proprietario di vari appartamenti, affittati con contratti regolarmente registrati, che non ha dichiarato i canoni di locazione percepiti in tre anni complessivi per un totale di oltre 80 mila euro. I finanzieri hanno inoltre individuato anche 26 evasori totali. Si tratta di persone che non hanno presentato alcuna dichiarazione fiscale. Complessivamente sono stati constatati canoni non dichiarati per circa 1,5 milioni di euro, con corrispondente evasione dell’imposta sui redditi e dell’imposta di registro.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE