PartannaLive.it


Partanna: Al via il servizio di pulizia meccanizzata del centro urbano

Partanna: Al via il servizio di pulizia meccanizzata del centro urbano
14 febbraio
10:47 2018

PARTANNA. A partire dal 16 febbraio e tutti i venerdì con cadenza regolare sarà attivo il servizio di pulizia meccanizzata del centro urbano. Le modalità di attuazione sono state stabilite con apposita ordinanza dirigenziale n.71 del 2017. Per la messa in funzione della spazzatrice, fortemente voluta dall’amministrazione comunale, si sono adoperati l’ufficio tecnico che ha provveduto alla manutenzione e riparazione del mezzo e il comando di polizia municipale che si è occupato della fornitura e collocazione della segnaletica verticale necessaria per comunicare alla cittadinanza le vie interessate e gli orari di svolgimento del servizio. La segnaletica stradale è stata apposta sulla base del piano di viabilità redatto su direttiva dell’amministrazione comunale e relativo agli interventi di spazzamento. In base al calendario predisposto dall’ente locale dalle 6 alle 10 la pulizia sarà effettuata da entrambi i lati lungo via Napoli, via Vespri, Viale Italia, via Vittorio Emanuele, piazza Umberto 1°, Via Libertà e Via Palermo. Lungo la via Trieste, invece, per via della presenza di diverse scuole il servizio sarà effettuato dalle 6 alle 8 del mattino in modo da non sovrapporsi con l’orario di ingresso degli studenti nei vari plessi. “Abbiamo lavorato – afferma il sindaco Nicolò Catania – per garantire un servizio indispensabile per il decoro della nostra città. Con lo spazzamento programmato nell’apposita giornata si assicura alla comunità un ulteriore strumento per la rimozione di piccoli rifiuti e la pulizia delle caditoie stradaliQuesta è soltanto la prima fase alla quale seguirà l’estensione del servizio anche ad altre vie del centro storico così come nel nuovo centro abitato di contrada Camarro. La pulizia meccanizzata, non affidata a ditte esterne, sarà effettuata interamente con risorse, mezzi e personale comunale, scelta che da un lato ci permetterà di risparmiare notevolmente sui costi e dall’altro ci consentirà di non gravare sulla tassa rifiuti a carico dei cittadini”.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE