PartannaLive.it


A Gibellina la formazione dei volontari del sevizio civile delle Pro Loco

A Gibellina la formazione dei volontari del sevizio civile delle Pro Loco
21 Maggio
13:09 2018

Gibellina il 19 Maggio è stata la protagonista del quarto Corso di Formazione Generale per i volontari del Servizio civile nazionale 2018 provenienti dalle province di Agrigento, Caltanissetta, Palermo e Trapani. L’incontro si è tenuto nell’Aula Consiliare del Comune ed ha avuto ad oggetto una fase di formazione civica e disciplina dei rapporti tra enti e volontari, tenuta dall’Avv. Ignazio Di Giovanna.

La seconda fase della formazione sulla comunicazione invece è stata tenuta dal giornalista Max Firreri, che ha affrontato il tema delle regole di giornalismo quali garanzia per formare il cittadino. Sono intervenuti anche il Sindaco di Gibellina Salvatore Sutera, Tonino Bonifacio, neo Assessore alla Cultura del paese, e Gianluca Navarra della Pro Loco di Gibellina.

Dopo la pausa pranzo, tenuta presso la Orestia Ricevimenti, sotto la famosa “Stella” d’Ingresso al Belice di Piero Consagra. I giovani volontari si sono avviati lungo le strade del paese, per ammirare le particolarissime installazioni, mobili ed immobili, sparse lungo le strade. Infine una visita toccante è stata quella al Cretto di Burri, sulle antiche spoglie di Gibellina Vecchia.

Il gruppo ormai è sempre più affiatato ed attivo, e si stanno cominciando a raccogliere i frutti di questi primi mesi di servizio. Si ringraziano particolarmente i volontari della Pro Loco Salemi, Pro Loco Vitese ed il Comitato Provinciale Unpli Trapani e della Pro Loco Gibellina che hanno fatto da guida ed hanno accolto i colleghi con tante informazioni sul luogo dove vivono e prestano servizio. Grazie a Maria Scavuzzo, presidente provinciale Unpli Trapani che ha tenuto fermamente le redini della giornata, organizzandola al meglio, senza tralasciare nulla.

Jeannette Tilotta

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE